Lazio, Inzaghi: «Domani Immobile non gioca. Il Siviglia? Non siamo favoriti»

Lazio, Inzaghi: «Domani Immobile non gioca. Il Siviglia? Non siamo favoriti»
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Lazio, Filippo Inzaghi, ha commentato in conferenza stampa la sfida contro il Siviglia in Europa League

Filippo Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato nella conferenza stampa della vigilia della sfida contro il Siviglia in Europa League. Nel corso dell’intervista si è parlato anche di Immobile e di Milinkovic. Ecco le sue parole: «Siamo reduci da due vittorie importanti in campionato e dalla conquista della semifinale di Coppa Italia, domani ci attende una gara importante. Immobile? È un generoso e vuole esserci sempre ma non vogliamo correre rischi, ci attendono tante fare ravvicinate. Milinkovic? Ha avuto un problema che a parar mio gli farà saltare due partite, non correremo più rischio, vogliamo arrivare in fondo ad ogni competizione. Siamo sereni e orgogliosi di ciò che abbiamo fatto in questi primi sei mesi della stagione, sono qui da vent’anni e so quando accettare una critica costruttiva e quando non ascoltare messaggi negativi prevenuti».

«Per il secondo anno consecutivo ci eravamo qualificati con due turni d’anticipo, il nostro cammino nella fase a gironi di Europa League è stato positivo. Ricordo con piacere la cavalcata in Europa League dei miei ragazzi nella scorsa stagione, sulla carta nel doppio confronto con il Siviglia non saremo favoriti ma schiererò la migliore formazione. Ragiono sempre partita per partita, ho in mente una formazione per domani ma mi mancano ancora due allenamenti e quindi qualcosa potrebbe cambiare. Il Siviglia? Pratica un calcio molto simile al nostro, ha in rosa calciatori tecnici e di qualità, l’abbiamo studiato e proveremo a giocare la miglior partita possibile».