Mbappè rivela: «I miei idoli? Prima Zidane, poi Cristiano Ronaldo»

© foto www.imagephotoagency.it

La rivelazione di Mbappè: «I miei idoli? Da bambino Zidane, poi ho apprezzato Cristiano Ronaldo e ho potuto affrontarlo»

Kylian Mbappè, attaccante del Psg, ha confessato ai microfoni di AS quali fossero i suoi idoli quando era ancora un bambino. Ecco il pensiero del talento francese:

«I miei idoli? Come tutti ho avuto delle fasi. Da bambino era sicuramente Zidane. Per un ragazzo francese il tuo idolo non può che essere lui. Dopo, però, ho apprezzato Cristiano Ronaldo e ho anche avuto la fortuna di affrontarlo».