Connettiti con noi

Inter News

Fantacalcio. Era meglio non schierarlo: i peggiori 11 della 7.a giornata 2016/2017

Pubblicato

su

fantacalcio calcio assist
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’uscita dei voti al Fantacalcio è sempre motivo di gioia e di dolore. Vediamo i peggiori 11 di questa 7.a giornata di campionato

Mi sembrava limitativo fermarmi ai consigli su chi schierare e chi evitare, così, per rendere i vostri lunedì o martedì (dipende da quando mi è scesa l’incazzatura per i miei risultati fantacalcistici) ancora migliori ho deciso di partire con una nuova rubrica: Era meglio non schierarlo.
Diciamocela tutta, la domenica è il giorno dei Santi, inteso come quel giorno in cui vengono nominate divinità varie associate spesso ad animali da fattoria. Ma anche il lunedì non scherza. All’uscita dei voti partono gli strali contro chi li ha decisi e non dubiterei sul fatto che venissero recapitati bossoli di fucile alle redazioni che se ne occupano, nei confronti dei giocatori che hanno fatto male, nei confronti dell’allenatore che li ha schierati in campo, ma sopratutto nei confronti di noi stessi che ci siamo lasciati ingannare.

I PEGGIORI UNDICI – Trovarne solo undici a cui dare la colpa in questa giornata è difficile. Si sono impegnati tutti così tanto che per fare una formazione è stato perfino difficile decidere chi tenere fuori.
Ho deciso di schierare un perfetto 4-4-2 che, alla somma finale, mi ha dato un meraviglioso 43. Il sogno di ogni fantallenatore che voglia iniziare la settimana con una botta di ottimismo e allegria. Ecco pertanto gli undici scelti: Karnezis, a difesa dei pali; l’accoppiata Zambelli – Pasqual, con Hertaux e Gastaldello (anche se in difesa ci sarebbe da parlare almeno per una settimana), Montolivo, Badu, Alvarez e Dzemaili a centrocampo, in attacco invece Maccarone e Ilicic.

PORTIERI E DIFESA – Come annunciato, questa settima giornata se l’aggiudica Karnezis. Mi viene il dubbio che qualcuno l’abbia acquistato e schierato, ma non poteva passare inosservato quello spettacolare 2,5 come voto finale. Considerato che non è uno dei portieri più in voga tra chi fa il fantacalcio, almeno non come prima scelta, vi segnalo che Donnarumma riesce a prendere 4 (quindi al massimo la vostra votazione finale saliva a 45). Anche l’accoppiata Cordaz/Skorupski (3,5) non si è rivelata una scelta azzeccata. Ma, se come primo portiere avete quello del Crotone, dovete farvi vedere da uno veramente bravo.
Passiamo alla difesa: la coppia Zambelli – Pasqual (perché se li avete in coppia avete vinto sicuramente) riesce a prendere otto in due. Giocavano contro la Juventus, quindi un po’ li possiamo giustificare, ma voi che li avete schierati non avete invece alcun alibi.
Il secondo dell’Udinese, che entra di diritto nei peggiori 11, è Hertaux con un 3,5 che fa morale. Sicuramente meglio che aver schierato Gastaldello che riesce a farsi espellere e si aggiudica un bel 3. Tre come le giornate che non lo vedrete più al Fantacalcio, con tutta facilità.  Mi direte: hai scelto proprio quelli più “inschierabili”. Benissimo, ma erano i voti più bassi, non che i vari Gentiletti 4, Adnan 4,5, Koulibaly 4,5, Abate 4,5, Santon 4,5 abbiano fatto meglio.

CENTROCAMPO E ATTACCO – Se la difesa vi ha fatto acqua da tutte le parti ma speravate nel reparto avanzato, mi auguro che non abbiate puntato tutto su questi nomi: Montolivo, Badu, Alvarez, Dzemaili. Puntare su quei quattro, già dal pre partita di ogni match vi avrebbe dovuto far fare il segno della croce, ma quelli avete preso all’asta e quelli vi tenete.
Due quattro e mezzo e due quattro: questo è il computo del vostro centrocampo, contando che Dzemaili dovrà scontare la squalifica e non lo avrete nemmeno la prossima. Non ho voluto infierire troppo sull’Udinese ma ci sarebbe stato anche De Paul, uno dei miei pupilli, con un bel 4,5.
Concludiamo con l’attacco, escludendo a priori Icardi perché tanto bene ha fatto nelle scorse partite che metterlo in croce alla prima sembra brutto. Ilicic continua a fare così bene che mi sto pentendo di averlo comprato al Fantacalcio. Ennesima prestazione incolore e ennesimo 4,5 in pagella. In coppia con lui, nella giornata dei nonni che poteva vederlo protagonista e invece no, Massimo Maccarone. Mi direte: giocava contro la Juve e aveva davanti la BBC come difesa, cosa poteva fare? Nulla, appunto. Per questo 4,5 e avanti così. Amici cari, ci sentiamo venerdì, se non avete deciso di farla finita dopo questa giornata.