Milan, pokerissimo con vista sul derby: Inter a San Siro da inseguitrice

Milan, pokerissimo con vista sul derby: Inter a San Siro da inseguitrice
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan contro il Chievo cala un pokerissimo… con vista sul derby: l’Inter arriverà a San Siro da inseguitrice

Magari non bello, per certo estremamente solido. E tignoso. Una squadra ad immagine e somiglianza di Rino Gattuso. Che pure, questo Milan, nel 2018 era anche riuscito a farlo giocare bene. Ora invece non brilla, ma vince. Eccome se vince. Basta guardare la striscia aperta con cui i rossoneri si presenteranno al derby di domenica prossima: quello ai danni del Chievo, infatti, è stato il quinto successo di fila in campionato. Dopo Cagliari e Atalanta, dopo Empoli e Sassuolo.

Quindici punti su quindici che hanno issato al Diavolo fino al terzo posto della graduatoria, alle spalle delle inarrivabili Juve e Napoli. E che hanno sospinto il Milan fin davanti all’Inter, scenario apparentemente fantascientifico soltanto fino ad un paio di mesi fa. Invece i rossoneri hanno messo la freccia e, di sicuro, davanti ai “cugini” nerazzurri arriveranno anche alla stracittadina. Le reti di Biglia e Piatek contro i clivensi, infatti, hanno lanciato gli uomini di Gattuso a +4 su quelli di Spalletti, chiamati a replicare domani in casa contro la Spal. Per evitare che anche un eventuale successo nel derby non si riveli ininfluente in termini di posizione in classifica…

@DanieleGalosso