Milinkovic-Savic – Juventus: c’è un piano dei bianconeri

Milinkovic-Savic – Juventus: c’è un piano dei bianconeri
© foto www.imagephotoagency.it

Marotta e Paratici hanno, infatti, un piano per arrivare anche a Milinkovic-Savic. Sul piatto anche Cuadrado o Mandzukic.

Mercato della Juventus che non si ferma all’acquisto faraonico di Cristiano Ronaldo. Nonostante la chiusura di Lotito, presidente della Lazio, e il prezzo molto alto, circa 140 – 150 milioni, c’è un piano bianconero per arrivare a Milinkovic-Savic.

Sul giocatore serbo Milinkovic-Savic c’è anche il Real Madrid, squadra che ha ceduto alla Juventus proprio Cristiano Ronaldo, ma i bianconeri potrebbero offrire alla Lazio due giocatori che piacciono e molto a Simone Inzaghi, tecnico biancoceleste.

Possibile anche un pagamento in due rate, come già fatto in passato per Higuain dal Napoli o proprio per Cristiano Ronaldo dal Real Madrid, ma la Juventus sembrerebbe disposta a cedere alla Lazio uno tra Juan Cuadrado, esterno che potrebbe ricoprire il posto lasciato da Felipe Anderson, in procinto di passare al West Ham, e Nani, andato via dalla Lazio per la fine del prestito, o in alternativa Mario Mandzukic, che vorrebbe tornare a fare la prima punta, ma che Allegri non vorrebbe perdere. Entrambi i giocatori, Cuadrado e Mandzukic, guadagnano 3,5 milioni e mezzo a stagione alla Juventus.

I soldi per prendere Milinkovic-Savic e portarlo alla Juventus arriverebbero dalle possibili cessioni di Higuain e Rugani, in procinto di trasferimento al Chelsea per 100 milioni totali, Pjaca, verso la Fiorentina in prestito con diritto di riscatto, Alex Sandro, che potrebbe passare al PSG per circa 60 milioni di euro, mentre Sturaro è richiesto in Inghilterra ed è valutato circa 20 milioni. Soldi che si sommerebbero alla cessione di Mandragora all’Udinese per 20 milioni e Cerri, al Cagliari in prestito con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni.

Trattativa per Milinkovic-Savic che potrebbe essere riaperta dalla Juventus, che attende anche Marcelo, che vuole lasciare il Real Madrid e seguire il suo ex compagno Cristiano Ronaldo, e che sta per prendere in prestito con obbligo di riscatto De Ligt dall’Ajax.