Connettiti con noi

Inter News

Parma Inter 1-2: cronaca e tabellino

Avatar

Pubblicato

su

Allo stadio Tardini, il match valido per la 25ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Parma e Inter: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Tardini”, Parma e Inter si affrontano nel match valido per la 25ª giornata della Serie A 2020/21.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Parma Inter 1-2 MOVIOLA

71′ GOL PARMA – Cross dal fondo sinistra di Pezzella per Hernani, che da posizione favorevole batte Handanovic con un bel mancino

62′ GOL INTER – Lukaku lanciato in contropiede da Eriksen. Il belga brucia i difensori crociati, serve Sanchez che fredda Sepe con il piattone destro

54′ GOL INTER – Sanchez imbeccato da una deviazione involontaria di un difensore crociato. Davanti a Sepe il cileno non sbaglia

38′ Lukaku impegna Sepe – Imbeccato in profondità da Brozovic, l’attaccante belga conclude in porta ma trova la respinta di un attento Sepe

33′ Doppia occasione Inter – Skriniar trova la respinta di Sepe da posizione ravvicinata. Sulla ribattuta arriva Perisic, il cui tentativo viene però murato dalla retroguardia crociata

31′ Inter pericolosa – Scorribanda di Hakimi sulla destra. L’esterno trovai il fondo e tocca centralmente per Eriksen, che però arriva fuori tempo per la ribattuta a rete

25′ Equilibrio al Tardini – I nerazzurri fanno la partita, ma anche il Parma riesce a rendersi pericoloso in ripartenza

7′ Check del Var – Intervento dubbio ai danni di Man nell’area di rigore nerazzurra. Nessun calcio di rigore

Fischio d’inizio – Si gioca


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Parma Inter 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: Sanchez (54′, 62′), Hernani (71′)

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Bani, Valenti (66′ Busi), Osorio, Gagliolo (66′ Pezzella); Hernani (84′ Pellè), Brugman, Kurtic; Kucka (66′ Inglese); Karamoh, Man. A disposizione: Colombi, Iacoponi, Grassi, Cyprien, Sohm, Bruno Alves, Mihaila, Brunetta. All.: Roberto D’Aversa.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (67′ Vidal), Perisic (84′ Darmian); Lukaku, Sanchez (76′ Lautaro). A disposizione: Radu, Gagliardini, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, Young, D’Ambrosio, Pinamonti. All.: Antonio Conte.

ARBITRO: Pasqua (Tivoli)

AMMONITI: Darmian (Inter)

Advertisement