Nations League, gli Azzurri vincono e restano in Lega A: retrocessa la Polonia

Nations League, gli Azzurri vincono e restano in Lega A: retrocessa la Polonia
© foto www.imagephotoagency.it

Nations League, gli Azzurri vincono sul campo della Polonia e restano in Lega A: si giocheranno il primo posto col Portogallo

Bella serata quella giocata in Polonia per la Nazionale Italiana. Gli Azzurri sfoderano un’ottima prestazione che vale 3 punti d’oro. Nel recupero la squadra di Mancini vince con un bel gol di Biraghi dopo aver cercato in più occasioni il vantaggio. Nel primo tempo son infatti arrivate 2 traverse clamorose di Jorginho prima e Insigne poi. Il gol di Biraghi è fondamentale per gli Azzurri in quanto gli salva dalla retrocessione in Lega B. La Nazionale rimane quindi in Lega A e ora si giocheranno il primo posto nel girone con il Portogallo.

Dall’altra parte la Polonia viene retrocessa in Lega B e a nulla le servirà una vittoria in casa contro il Portogallo. Infatti, nel prossimo turno, in caso di vittoria della Polonia e sconfitta contemporanea dell’Italia, le due squadre finirebbero a pari punti (4), ma in Nations League contano gli scontri diretti e in questo senso è l’Italia che è avanti nel doppio confronto. L’1-1 dell’andata e la vittoria in trasferta sul campo della Polonia son infatti determinanti per il proseguo dell’Italia nella Lega A della Nations League.