Quelli che il calcio, Casarin sbotta ed insulta Mauro: «Non c’entri un ca**o!» – VIDEO

Quelli che il calcio, Casarin sbotta ed insulta Mauro: «Non c’entri un ca**o!» – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Nel corso di Quelli che il calcio, l’ex direttore di gara Paolo Casarin è sbottato e ha insultato Massimo Mauro – VIDEO

Dopo il caso di Collovati e le accuse di sessismo arrivate nei suoi confronti, continua a far parlare di sè Quelli che il calcio, trasmissione domenicale che va in onda su Rai 2. Quest’oggi è sbottato in diretta l’ex direttore di gara Paolo Casarin per difendere la classe arbitrale. Il dibattito in studio era relativo all’uso del Var e sul gol annullato di Lautaro in InterSpal. Ecco le sue parole: «Gli arbitri hanno bisogno di un aiuto. Solo qualche anno fa questo era gol e non potevi dire nulla. Ma cosa tirate fuori, ma si gioca con le mani? Stiamo dicendo un sacco di cazzate. Non si può scherzare sul lavoro degli arbitri che hanno cambiato la loro attività per dare una mano a un calcio pieno di gente che casca. Questa è l’ultima volta che la portiamo su questo piano».

«Quando parliamo di arbitri, cioè di gente che qui non c’è, dobbiamo essere rispettosi. Ma chi è mai stato in mezzo a un campo? Loro giocavano. Sono venticinque anni che si cerca di trovare la soluzione, è stata trovata, ci sono 203 Paesi che la vogliono, dobbiamo avere rispetto. Tu (riferendosi a Massimo Mauro) non c’entri un cazzo. Ok?».