Raggi sullo stadio della Lazio: «Nessuna proposta». E il club la invita a Formello

virginia raggi sindaco roma
© foto www.imagephotoagency.it

Virginia Raggi, sindaco di Roma, ha parlato del nuovo stadio della Lazio. Ecco la replica del club biancoceleste

Virginia Raggi tende la mano alla Lazio di Claudio Lotito. La prima cittadina romana ha parlato sulle frequenze di Radio Sei e ha fatto il punto sulla situazione dello stadio della Lazio: «Quando ero più giovane ero una frequentatrice di curva, mi concentravo molto sulla curva più che sulla partita – riportano i colleghi di lazionews24.com – parliamo spesso di calcio. Nuovo stadio? Io sono in attesa di una proposta. Sono in attesa che il presidente Lotito formuli una proposta, ci siamo incrociati varie volte a molti eventi ho provato a sponsorizzare un’idea, quella del Flaminio che per me sarebbe fantastico. Quando vorrà formulare una proposta io la accoglierò volentieri». Ancora Virginia Raggi: «Sono in attesa, in trepidante attesa. In qualche incontro ufficiale ma in via informale ho proposto il Flaminio ma da quel 24 febbraio non ho mai avuto una proposta da parte del presidente. Non ho mai ricevuto inviti ufficiali, c’è stato un invito per andare al visitare il centro di Formello con mio figlio che poi è stato disdetto essendo la settimana del derby».

Arturo Diaconale, portavoce della Lazio, è poi intervenuto sulle frequenze della stessa radio e ha invitato ufficialmente il sindaco: «Abbiamo cancellato la visita a Formello perchè dopo la visita ufficiale alla Roma noi non potevamo fare una visita ufficiosa che poteva generare una sorta di concezione di noi come ‘figli minori’ in Campidoglio. Le maglie per suo figlio sono sempre pronte. Adesso le faccio un invito ufficiale, in questa occasione Lotitopresenterà il progetto che è già stato depositato dello Stadio delle Aquile nel 2005.Contiamo di camminare sullo stesso piano dato alla Roma, chiediamo condizioni di parità».
CONTINUA A LEGGERE SU LAZIONEWS24.COM