Connettiti con noi

Bundesliga

Rummenigge: «La Super League non risolve i problemi dei club»

Pubblicato

su

Rummenigge

Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern Monaco, ha commentato la decisione di non aderire al progetto della Super League

Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern Monaco, ha commentato la decisione di non aderire al progetto della Super League. Le sue dichiarazioni.

«L’FC Bayern non ha partecipato alla pianificazione di una Super League. L’FC Bayern accoglie con favore le riforme della Champions League perché crediamo che siano il passo giusto per lo sviluppo del calcio europeo. Non credo che la Super League risolverà i problemi finanziari dei club europei causati dal Covid. Piuttosto, tutti i club in Europa dovrebbero lavorare in modo solidale per garantire che la struttura dei costi, in particolare gli stipendi dei giocatori e gli onorari per i consulenti, siano adeguati alle entrate per rendere il calcio europeo più razionale».