Audero-Samp, cambia tutto: arriva l’obbligo di riscatto dalla Juve

Calciomercato Samp: riscattato Audero. Alla Juve 20 milioni
© foto www.imagephotoagency.it

Ufficiale: cambiano le condizioni del prestito di Audero dalla Juventus per la Sampdoria. Il diritto di riscatto blucerchiato diventa un obbligo a 20 milioni di euro

Adesso è anche ufficiale: Emil Audero rimarrà alla Sampdoria in prestito dalla Juventus, ma a condizioni diverse rispetto a quelle stabilite in estate. A comunicarlo il club bianconero, che con un comunicato ufficiale ha reso note le modifiche delle condizioni dell’accordo riguardanti il portiere esploso in questa stagione con la maglia blucerchiata. Inizialmente Audero, estremo difensore di scuola juventina, era passato alla Samp con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a circa 14 milioni di euro al termine della stagione più controriscatto a favore bianconero.

Da oggi invece mutano le condizioni del prestito: Audero dovrà infatti essere obbligatoriamente riscattato dal club ligure a 20 milioni di euro tra qualche mese. Il prestito con diritto di riscatto diventa insomma un prestito con obbligo di riscatto, ma non è tutto: la Juventus rinuncia anche al proprio diritto di controriscatto del portiere italo-indonesiano. Di fatto il giocatore sarà completamente di proprietà sampdoriana.