Serie B, il primo cartellino verde a Galano del Vicenza

In occasione della gara di Serie B, Entella-Vicenza, l’arbitro Mainardi ha assegnato il primo ‘cartellino verde’ al vicentino Galano

In Serie B c’è anche il cartellino verde. E sabato è stato assegnato per la prima volta: il ‘premiato’ è Cristian Galano, attaccante del Vicenza, che durante la partita giocata contro l’Entella (poi terminata 4-1 per i liguri), ha segnalato all’arbitro un calcio d’angolo inesistente per la sua squadra. Il bel gesto, accaduto all’ottavo minuto di gioco, è stato così riconosciuto dall’arbitro Marco Mainardi, il quale ha estratto lo speciale cartellino per il giocatore.

LEGA SERIE B – L’iniziativa era partita nel gennaio scorso, fortemente voluta dal presidente Andrea Abodi, in collaborazione con l’Associazione Italiana Arbitri. Nessun premio materiale, però, ma un valore esclusivamente simbolico del cartellino verde, finalizzato a premiare gesti speciali ed esemplari come quello di Galano di sabato scorso.