Serie B: si parte con Pescara-Palermo

pigliacelli zeman
© foto www.imagephotoagency.it

I siciliani devono vincere per consolidare la vetta, tallonati da tre squadre in un punto

Serie B: Con l’anticipo del venerdì sera, Pescara – Palermo, avrà inizio la tredicesima giornata di Serie B. Proprio i siciliani avranno l’onere di mantenere il primato in classifica contro gli abruzzesi, reduci da due sconfitte consecutive.

Questo è il programma completo della giornata:

Pescara – Palermo       Venerdì ore 20:30
Brescia – Venezia         Sabato ore 15
Carpi – Ascoli                Sabato ore 15
Cittadella – Ternana    Sabato ore 15
Entella – Cesena           Sabato ore 15
Foggia – Cremonese    Sabato ore 15
Frosinone – Parma       Sabato ore 15
Novara – Pro Vercelli   Sabato ore 15
Salernitana – Bari         Sabato ore 15
Empoli – Spezia            Domenica ore 17:30
Perugia – Avellino        Lunedì ore 20:30

Il Commento: I siciliani comandano la classifica dopo aver nell’ultima giornata approfittato della sconfitta dell’Empoli a Salerno. I toscani sono inceppati nell’ennesimo passo falso, dopo quel di Venezia, manifestando un certo limite in trasferta. Questa settimana, però, ospiteranno in casa lo Spezia, che è riuscito a vincere solo una partita nelle ultime cinque giornate. Per i padroni di casa è sicuramente un’occasione ghiotta per tornare subito a vincere. Nel pomeriggio di sabato il Brescia cercherà di portare avanti il trend positivo delle ultime due uscite che hanno portato ad altrettante vittorie, ma sulla sua strada incrocerà il Venezia di Inzaghi, autore di un ottimo inizio di campionato. Vivono una situazione completamente opposta Carpi ed Ascoli, con i primi in particolare che non hanno reso finora all’altezza delle aspettative. Il Cittadella cercherà, invece, nel match contro la Ternana di non farsi scappare la zona play-off che dista ora solo un punto, mentre Entella e Cesena si giocheranno punti importanti nella lotta salvezza. C’è grande attesa per il Foggia che vorrà ben figurare contro la Cremonese, dopo la vittoria esterna con la Pro Vercelli, complice l’ennesima prestazione deludente della compagine di Vercelli che in questo turno affronterà il Novara. C’è poi da segnalare ai vertici il match tra Salernitana e Bari, entrambe in piena zona play-off e reduci da importanti vittorie, rispettivamente con Empoli e Ascoli, mentre Perugia e Avellino si affronteranno per cercare di invertire rotta dopo aver entrambe ottenuto un solo risultato utile nelle ultime cinque giornate. Infine il Frosinone ospiterà il Parma, dovendo però con molta probabilità far a meno di Soddimo, fermatosi in allenamento. I ciociari hanno vinto solo una volta nelle ultime cinque partite e cercheranno la svolta contro gli emiliani.