Torino, Cairo: «I gol di Belotti? Grazie a me! Vi svelo cosa gli ho detto»

Torino, Cairo: «I gol di Belotti? Grazie a me! Vi svelo cosa gli ho detto»
© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente del Torino, Urbano Cairo, ha voluto commentare l’ottimo momento dei granata e di Belotti che pare essersi finalmente sbloccato

Dopo il successo contro il Frosinone, il Presidente del Torino, Urbano Cairo, ha voluto sottolineare l’ottimo momento dei granata e del gallo Belotti che pare finalmente essersi sbloccato. Il numero uno del Torino ha parlato anche della prossima sfida contro il Bologna, sfida che vedrà all’Olimpico l’ex Mihajlovic. Ecco le sue parole: «Sono molto contento della risposta avuta dalla squadra, ma dobbiamo proseguire su questa strada. Benissimo i tre punti con l’Atalanta, molto bene i successi con il Chievo e quello contro il Frosinone. Ma ciò che conta di più è dare continuità: mi aspetto dalla squadra la risposta finale con il Bologna per porre la ciliegina sulla torta a un ciclo positivo prima della sosta. Il ritorno di Mihajlovic col Bologna? Sarà un avversario molto difficile, oggi ha vinto e si è ringalluzzito. Ci sarà Mihajlovic, che avrà le sue motivazioni per fare bene, e sono sicuro che verrà a Torino per fare una grande partita. Dobbiamo prenderla molto ma molto seriamente perché dobbiamo continuare un periodo positivo con una prestazione di altissimo livello. Se non fosse così, vanificheremo tutto».

«I gol di Belotti? Posso dire di essere stato un buon profeta prima che ricominciasse a segnare… Dopo l’Atalanta Andrea non si era ancora sbloccato, ma dissi che stava giocando bene sottolineando il suo strapotere fisico e non ponendo alcun dubbio sul fatto che prima o poi avrebbe ripreso a segnare. Dissi che dopo il primo gol sarebbe diventato una slot machine. E guardate cosa sta accadendo adesso… Nella ripresa ho visto un bellissimo Toro, con una grande voglia di vincere e di essere determinato nel voler recuperare la gara. La forza di questa squadra mi è piaciuta molto».