Torino, Prandelli: «Darmian interessante, fa buone cose»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ct azzurro ha elogiato il giovane terzino granata, che si candida per i Mondiali.

ITALIA TORINO NAPOLI PRANDELLI – E’ proseguito a Torino il tour speciale di Cesare Prandelli, che sta seguendo con attenzione l’evolversi del campionato per preparare le scelte in vista dei Mondiali. Il commissario tecnico della Nazionale, presente ieri all’Olimpico per la sfida tra Torino e Napoli, non ha potuto visionare, però, Alessio Cerci, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne, lasciati in panchina dai due allenatori. E allora il tecnico azzurro ha osservato Mattea Darmian, con cui ha lavorato allo stage, seguendolo dalla tribuna subito dietro Giovanni Branchini, l’agente del terzino.

SEGNALI POSITIVI – «E’ un elemento interessante, che fa buone cose. Uno duttile, come si è visto contro il Napoli: Ventura l’ha spostato a sinistra e lui ha saputo cavarsela contro Callejon, un cliente difficile per tutti», ha dichiarato, come riportato da “Tuttosport”, Prandelli al termine della partita. Il cammino per la convocazione è lungo, ma la candidatura di Darmian si sta facendo sempre più credibile, considerando anche le fatiche irrisolte sulle fasce per l’Italia.