Tweek, la classifica dei tweet della settimana: espressioni da Oscar

© foto www.imagephotoagency.it

TWITTER CALCIATORI – Ben ritrovati amici e amiche che bazzicate 25 ore al giorno sui social network di ogni specie. Rieccoci con la consueta rubrica Tweek che apre questa nuova settimana che vedrà la pausa di campionato dovuta agli impegni delle Nazionali. Sette giorni fa ci siamo lasciati con quei furbastri della Fiorentina che rubarono il tabellone luminoso della sfida contro il Milan, oggi invece vedremo insieme due volti a noi molto noti in espressioni da premio Oscar. Siete curiosi? Tuffiamoci nella TOP 5 dei tweet della settimana!

ATTENZIONE: questa rubrica si basa in parte sull’ironia. Se qualcuno si ritenesse offeso, invitiamo a frequentare un corso di umorismo: offriamo noi.

 

POSIZIONE NUMERO 5 – E MO SO…

I calciatori, come la maggior parte delle generazioni dei giorni nostri, sono appassionati di videogames. Uno di questi è Lorenzo Ariaudo, difensore del Cagliari che mostra con fierezza il suo nuovo “Call of Duty”. Niente di strano, se non per il fatto che qualche giorno dopo il centrale è stato escluso per scelta tecnica dalla gara che i sardi hanno giocato contro il Torino. Che abbia passato troppe ore davanti alla console?

 

POSIZIONE NUMERO 4 – UN NUOVO MILANESE

L’argentino Mauro Icardi nei giorni scorsi ha scritto pubblicamente su Twitter di non saper esprimersi ancora bene in italiano. I suoi cinguettii infatti sono quasi sempre in lingua spagnola ma l’attaccante nerazzurro ha fatto un doppio passo in avanti. L’ex Sampdoria ha già imparato uno dei detti milanesi più celebri e, evitando l’italiano, si è così espresso sul noto social network…

 

POSIZIONE NUMERO 3 – ATTENTI A QUEI VIOLA

Sul gradino più basso del podio troviamo ancora una volta i componenti della Fiorentina. Dopo aver “rubato” il tabellone luminoso di San Siro, i giocatori della Viola si sono esibiti in un inedito balletto dopo la rete messa a segno da Giuseppe Rossi. Gira voce che negli spogliatoi stia girando una strana sostanza, bisognerebbe tener d’occhio questi ragazzi…

 

POSIZIONE NUMERO 2 – FELICE COME UN BAMBINO

Settimana scorsa il Real Madrid ha fatto visita alla Juventus in quel di Torino e ad attendere i Blancos c’era un tifoso d’eccezione. Nicola Bellomo, centrocampista dei granata di Ventura, è riuscito infatti a farsi immortalare con Cristiano Ronaldo, uno dei suoi idoli. Notate l’espressione di CR7, secondo voi avrà capito chi ha al suo fianco?

 

POSIZIONE NUMERO 1 – FACCE DA OSCAR

Ormai sono famosissimi ai nostri lettori per la relazione segreta sventolata ai quattro venti. Pinilla e Nainggolan, entrambi calciatori del Cagliari, ci hanno ancora sorpreso meritando il primo posto di questa settimana. Ecco le espressioni dei due amanti in occasione di un intervento di Casillas durante Juventus-Real Madrid: come sarebbe stato possibile non premiarli?