Uva, vicepresidente Uefa: «Affare Ronaldo? Solo operazione di marketing»

Ha parlato oggi Michele Uva, vicepresidente dell'Uefa riguardo all'operazione dell'estate: Ronaldo alla Juventus. Riportiamo qui le sue parole.

Uva, vicepresidente Uefa: «Affare Ronaldo? Solo operazione di marketing»
© foto www.imagephotoagency.it

Il vicepresidente della Uefa, Michele Uva, ha commentato il passaggio di Ronaldo alla Juve considerandolo come un mero affare marketing

Cristiano Ronaldo alla Juventus è stato sicuramente il colpo dell’estate. Un affare da 500 milioni di euro, tra ingaggio, costo del cartellino e commissione al suo procuratore Jorge Mendes. Ne ha parlato oggi, il vicepresidente dell’Uefa, Michele Uva. “Ronaldo ha dato tantissimo al calcio italiano, anche in termini di credibilità” ha dichiarato, aggiungendo “La Juventus ha fatto un investimento importante, è stata un’operazione tecnica e di marketing di assoluto valore“. Le parole di Uva possono essere più o meno condivisibili ma poi, sono i fatti a parlare. Il 20 luglio, a pochi giorni dall’ufficialità, erano già 520mila le maglie vendute, con un incasso pari a 10 milioni di euro. Lo Juventus Stadium è praticamente sempre pieno dal suo arrivo e insieme, anche gli stadi di altre città dove i bianconeri sono stati ospiti (vedi Sassuolo). Si può dire che non solo la Juve, quindi, ma tutto il calcio italiano ci abbia guadagnato. Se poi a riconoscertelo ci sono anche membri dell’Uefa vuol dire che qualcosa di buono lo si è fatto. Magari Marotta, non sarà d’accordo.