Xavi critica Higuain: «Inferiore a Suarez. Dybala è da Barcellona»

Xavi critica Higuain: «Inferiore a Suarez. Dybala è da Barcellona»
© foto www.imagephotoagency.it

Poche ore al fischio d’inizio di Juventus-Barcellona. Xavi, ex centrocampista dei blaugrana, ha parlato della sfida, di Dybala e di molto altro

Il Barcellona, nella sfida di questa sera contro la Juventus, avrebbe fatto volentieri affidamento su Xavi. L’ex centrocampista blaugrana, ora capitano dell’Al-Sadd club del Qatar, ha parlato a “Marca” in vista della gara contro i bianconeri. Il centrocampista ha esaltato i suoi ex compagni ma ha parlato molto bene anche della formazione di Max Allegri: «Noi siamo cambiati poco rispetto alla finale del 2015, la Juventus ha cambiato tanto. Loro hanno aggiunto i vari Higuain, Alves, Mandzukic e Dybala e hanno cambiato tutto il loro centrocampo, orfano di Pirlo, Vidal e Pogba. Il Barcellona farà la partita, terrà il pallone e la Juve andrà in contropiede cercando le verticalizzazioni per la coppia d’attacco Higuain-Dybala. Chi deciderà la sfida? Le individualità». Xavi ha poi parlato di Paulo Dybala. L’attaccante è visto come lo spauracchio numero uno ed è anche nel mirino del Barça: «Dybala è il giocatore giusto per il Barcellona. Higuain? Grande attaccante ma Suarez è il miglior centravanti del mondo, il Pipita non raggiunge il livello di Suarez. Buffon? È il simbolo della squadra e un leader naturale, la sua carriera è un esempio per qualsiasi calciatore: è stato un onore averlo sfidato tante volte».