Conti vuole l’Europa: «Se facciamo i preliminari, rinuncio alle vacanze»

44
conti
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno dell’Atalanta, Andrea Conti, ha parlato della lotta con Milan ed Inter per un posto in Europa League

Andrea Conti, esterno dell’Atalanta, protagonista finora di una stagione ad alti livelli, ha rilasciato una lunga intervista alle parole de L’Eco di Bergamo. Queste le sue parole: «L’Inter e Milan? Individualmente i nerazzurri sono inferiori solo alla Juventus, poi il gruppo è un’altra cosa. Il Milan, invece, non molla mai e lo dimostra in ogni partita. Prima del derby temevo di più l’Inter, adesso invece bisogna tener d’occhio anche il Milan. Visto che con i rossoneri avremo uno scontro diretto, preoccupiamo di giocare da Atalanta. Fino ho segnato 5 goal e servito altrettanti assist? Il nostro modo di giocare ci favorisce. Gasperini si dedica tantissimo allo sviluppo delle palle inattive e ciò favorisce i difensori, andiamo sempre alla ricerca del goal. Under 21? Siamo un bel gruppo, stiamo lavorando da anni per questo obiettivo, sono fiducioso. Cosa farò in caso d’Europa League? Se facciamo i preliminari, rischio di non fare le vacanze. Ma tutti ci rinuncerebbero, quante altre volte può accadere una cosa del genere».

 

Condividi