Esonero De Zerbi, Zamparini su Corini: «Il mercato non offriva altro…»

94
palermo esonero de zerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Esonero De Zerbi: la società rosanero ha comunicato tramite il proprio sito ufficiale il cambiamento alla guida tecnica. La squadra è stata affidata ad Eugenio Corini

ESONERO DE ZERBI, ANCORA ZAMPARINI, AGGIORNAMENTO 1^ DICEMBRE – «Corini? Il mercato non offriva molto, solo lui e Ballardini. Non ho contattato Reja, la scelta era tra loro due. Corini è venuto a parlarmi, mi ha convinto, è il mio capitano ed è un ragazzo molto serio. Mi ha colpito il fatto che lui sia entrato nel Chievo la prima volta con sei punti e che alla fine si sia salvato. C’è buon feeling con lui. Ci saranno nuovi cambiamenti nel Palermo, anche il direttore sportivo non è molto convinto» 

ESONERO DE ZERBI, PARLA ZAMPARINI, AGGIORNAMENTO ORE 22 – Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha attaccato De Zerbi subito dopo la partita di Coppa Italia persa ai rigori contro lo Spezia: «È stato uno spettacolo penoso, dalla squadra all’allenatore. Gli avevo mandato un sms dicendogli che quello con lo Spezia era un passaggio molto delicato della stagione, invitandolo a far giocare tutte le prime linee. E lui ha schierato una squadra con tante riserve. Sono certo che lo ha fatto per farci cacciare sono molto deluso perché questa è un’offesa al pubblico di Palermo e alla sua passione» le parole riportate da Repubblica.

Esonero De Zerbi:  cambio alla guida tecnica del Palermo. Dopo la sconfitta ai rigori in Coppa Italia contro lo Spezia, il presidente rosanero Maurizio Zamparini ha deciso di esonerare Roberto De Zerbi e di affidare la squadra ad Eugenio Corini, ex allenatore del Chievo Verona. Il tecnico bresciano non è riuscito a dare la propria impronta alla squadra siciliana così come aveva fatto con il Foggia in Lega Pro, probabilmente anche a causa dello scarso organico a disposizione. Per l’ex centrocampista, invece, si tratta di un ritorno. Corini, infatti, è stato per anni il perno principale della meta campo palermitana. Per il tecnico, dunque, dopo l’avventura da calciatore, c’è la possibilità di sorprendere anche come allenatore a due anni dall’ultima avventura in panchina con il Chievo Verona. 
IL COMUNICATO ROSANERO – A dare la notizia dell’esonero è stata la stessa società siciliana, tramite il proprio sito ufficiale. Ecco il comunicato: «Valutata la situazione della Prima Squadra, la Società si sente costretta al cambiamento della guida tecnica che viene affidata ad Eugenio Corini».

Condividi