Atalanta, Gasperini: «Contro la Juve gara di alta classifica, ce la giocheremo»

44
gasperini atalanta stromberg
© foto www.imagephotoagency.it

Gasperini si gode il momento d’oro della sua Atalanta e pregusta la sfida di alta classifica in casa della Juventus. Il tecnico nerazzurro mette in chiaro le aspettative della sua squadra chiamata a confrontarsi con la prima della classe

OBIETTIVI CAMBIATI – Quarto posto in coabitazione con la Lazio, un solo punto di distanza dal duo delle seconde e all’orizzonte una partita in casa della Juventus che potrebbe far diventare il bel momento un vero sogno. L’Atalanta delle meraviglie non ha intenzione di fermarsi, mister Gasperini spiega la nuova dimensione nerazzurra ai microfoni del sito ufficiale del club: «Quando lotti per la salvezza ti rendi conto che le vittorie ti fanno fare davvero passi enormi in avanti: le squadre in fondo alla graduatoria non tengono il passo. Noi oggi siamo in una posizione diversa, le formazioni che ci stanno intorno in classifica sono in grado di mettere a segno importanti serie di risultati positivi. Non dobbiamo guardare le altre, solo farci forza col nostro gioco e pensare partita per partita».

ASTICELLA SU – Il tecnico di Grugliasco non ha intenzione di adagiarsi su quanto fatto finora, guai a porre limiti alla sua squadra. Gasperini indica la rotta: «Sono più di due mesi che facciamo cose fantastiche, credo che abbiamo ancora margini di crescita e questo ci fa ben sperare. Quella di sabato allo Juventus Stadium sarà a tutti gli effetti una sfida di alta classifica, noi ce la giocheremo secondo quelle che sono le nostre caratteristiche»

Condividi