Jovetic-Siviglia, l’agente: «Vuole restare in Spagna»

jovetic inter
© foto www.imagephotoagency.it

Stevan Jovetic, attaccante dell’Inter, è ancora nei pensieri del Siviglia che vorrebbe riportarlo in Spagna

Le dichiarazioni dell’agente sul futuro di Jovetic – 16 giugno, ore 15.00

Tra gli esuberi in casa Inter c’è lo stesso fantasista montenegrino ex Fiorentina. Non è detto, come già scritto in precedenza, che il calciatore non prolunghi la sua esperienza in Andalusia: tutto sta, infatti, nel far combaciare la richiesta del club interista e l’offerta di quello spagnolo. Nel frattempo, Fali Ramadani, ha rilasciato delle dichiarazioni a riguardo alla stampa spagnola: «Jovetic vuole restare a Siviglia. E’ tempo, per le due società in questione, di trovare un accordo».

Siviglia-Jovetic, ancora insieme – 16 giugno, ore 13.20

Il Siviglia non sta attraversando un momento particolarmente brillante dal punto di vista economico e non ha a disposizione tanti liquidi da investire sul mercato. Nonostante ciò vorrebbe tenere Stevan Jovetic in Andalusia dopo una buona parentesi di 6 mesi del montenegrino. Il club della Liga non ha esercitato il diritto di riscatto a 13 milioni perchè vorrebbe uno sconto dall’Inter. Il portale spagnolo Abc parla di un’offerta da 10 milioni massimo che verrà ora presa in considerazione dalla società nerazzurra. Intanto l’agente Ramadani ha dichiarato che Jojo è pronto anche ad abbassarsi l’ingaggio pur di rimanere in Spagna.

Condividi