Lazio, Biglia: «Pioli non mi ha chiamato»

62
rinnovi biglia lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo i guai fisici, la Lazio ha ritrovato le geometrie e il carisma di capitan Lucas Biglia

L’argentino Biglia ha inciso eccome nel 3 – 1 ai danni del Genoa, segnando dagli 11 metri. Gol, che visti i rumors che girano intorno al regista e all’Inter di Stefano Pioli, i tifosi temono possa essere uno degli ultimi in biancoceleste. Lucas è di tutt’altro avviso: «Faccio un in bocca al lupo a mister Stefano Pioli per la sua nuova avventura all’Inter. Ha fatto molto per la nostra squadra e, di certo, non lo dimentichiamo. Interesse dei neroazzurri? Lui non mi ha chiamato». Commentando così la voce di mercato che sta trovando ampio spazio nelle agende setting dei media nazionali e ingolosendo i tifosi dell’Inter che già sognano una mediana tutta qualità con l’argentino e Joao Mario
BIGLIA: QUANTA VOGLIA DI VINCERE – Queste, però, non sono state le uniche dichiarazioni del Capitano a Premium Sport: «Ci siederemo a tavolino il mese prossimo per discutere del mio rinnovo contrattuale, ora il mio pensiero è rivolto esclusivamente al campo. Vogliamo la qualificazione in Championse League: è l’obiettivo sia della squadra che della società» ha concluso l’oggetto del desiderio dell’Inter che, almeno stando a quanto dichiarato dal centrocampista, resterà tale.

Condividi