Liga, Betis – Las Palmas (2-0): sintesi e tabellino

36
liga
© foto www.imagephotoagency.it

Termina 2-0 Betis – Las Palmas, sfida di metà classifica che ha visto opporsi le due compagini all’Estadio Benito Villamarin di Siviglia

La squadra di Kevin Prince Boateng non ha avuto la meglio in questo Betis – Las Palmas che ha premiato, nel punteggio e in classifica, i biancoverdi allenati da Sanchez. Il tecnico ha scelto un atteggiamento tattico piuttosto prudente, schierando i suoi con un 5 – 3 – 2 per non concedere le corsie centrali agli avversari. Che di contro, hanno puntato su un 4 – 1 – 4 – 1, modulo che, da sempre, crea qualche problema alle linee dell’altra squadra. Stavolta no, hanno avuto la meglio i padroni di casa.
VAMOS A GANAR – E’ stato questo il grido di battaglia per il Betis Siviglia che al 27esimo esultano grazie a Bruno Gonzalez Cabrera. Il gol nasce dagli sviluppi di un calcio d’angolo che ha portato il difensore centrale a impattare la palla di testa, complice la poca attenzione in marcatura del Las Palmas. Aissa Mandi, al secondo minuto di recupero della prima frazione di gioco, rimarca come i piazzati contro siano un incubo per i gialli che subiscono ancora. 2 – 0 che non ha lasciato molti ricordi, tecnicamente parlando, ma ha regalato i 3 punti all’undici che ha saputo sfruttare meglio le debolezze dell’altro.

 

Condividi