Connettiti con noi

Hanno Detto

Abraham: «Qui per segnare. Avevo capito subito che il gol era mio»

Pubblicato

su

Abraham: «Qui per segnare. Avevo capito subito che il gol era mio». Le dichiarazioni dell’attaccante della Roma

Abraham a DAZN dopo Empoli-Roma.


DOPPIETTA – «Mi hanno preso per segnare e aiutare la squadra. Sia io e la squadra siamo stati prolifici, continuiamo così».

MANCINI – «L’avevo visto che il gol era mio, ma non volevo rovinare i suoi festeggiamenti».

SECONDO TEMPO – «Credo che siamo scesi in campo con atteggiamento sbagliato, può capitare. Peccato perché il mister ci aveva avvisato di stare attenti. Ci servirà per le prossime volte».

OBIETTIVO – «Non ce l’ho, punto a dare il massimo fino alla fine. Il mister mi ha detto di rimanere concentrato e i gol arriveranno sempre».