Albiol: «Complicato difendere contro Ramos e Ronaldo»

Albiol: «Complicato difendere contro Ramos e Ronaldo»
© foto www.imagephotoagency.it

Raul Albiol, dopo la sconfitta interna rimediata contro il Real Madrid, ha offerto il suo pensiero nel lungo post gara del San Paolo

Anche Albiol ha parlato in mixed zone, offrendo le sue considerazioni in merito all’1-3 maturato al San Paolo tra Napoli e Real Madrid. Ecco quanto emerso: «Sergio Ramos? Basta guardare le statistiche per capire quanto sia complicato difendere contro di lui. Ha un salto e un colpo di testa molto buoni, tra i migliori finalizzatori di questa epoca. Sapevamo che fosse pericoloso. Lui, così come Cristiano Ronaldo. E’ complicato difendere. Un peccato perchè abbiamo disputato un buon primo tempo: ora dobbiamo dimenticare questo risultato. Nel primo tempo abbiamo impedito al Real Madrid di essere a suo agio in campo. Ci siamo riusciti. Nel secondo, invece, abbiamo perso palla ed è arrivato l’angolo. Poi così anche il secondo gol. Mi congratulo con il Real Madrid per il passaggio di turno. Tifosi? Peccato non aver potuto dare gioia alla nostra gente. E’ incredibile l’ambiente napoletano: qui si vive il calcio. Cercheremo di regalare loro altre gioie fino alla fine della stagione». Dichiara il difensore centrale che all’andata non aveva per nulla demeritato, ma al ritorno è stato protagonista della tanto discussa difesa a zona.