Juve, ecco il metodo (vincente) di Allegri

Juve, ecco il metodo (vincente) di Allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri e i suoi segreti. Il tecnico della Juventus usa pesi e contrappesi per tenere alta la tensione

La Juventus continua a vincere e a riscrivere i libri dei record. Massimiliano Allegri, condottiero dei bianconeri da 4 anni e mezzo a questa parte, ha naturalmente grandi meriti. Questa è la Juventus di Massimiliano Allegri, lo è ogni giorno di più. La squadra ha l’atteggiamento del tecnico in campo e fuori e secondo Tuttosport la parola chiave è ‘motivazione’, una parola che il tecnico utilizza spesso in conferenza stampa e nelle interviste, come mezzo per le rotazioni e per tenere sempre alta l’attenzione.

Per Allegri il calcio è ‘solo’ un gioco che non va preso troppo sul serio. Sì alle pressioni, no alle pressioni ‘non dovute’. Evitare stress inutili, perdite di energie, ma anche tanto lavoro intervallato a tanti momenti di divertimento. Un altro termine ripetuto spesso e volentieri dall’allenatore toscano è ‘equilibrio’. Max guida la sua Juve usando pesi e contrappesi, bastone e carota: il tecnico è bravo, da fine stratega, da abile psicologo, a fermare i suoi con delle panchine che servono a riportarli con i piedi per terra, ed è bravo a ‘regalare’ ai suoi delle vacanze extra, dei premi. Il metodo Max ha conquistato tutti!