Ancelotti dopo il sorteggio: «Juve e Roma: nulla è impossibile»

Ancelotti dopo il sorteggio: «Juve e Roma: nulla è impossibile»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico di Juventus e Milan, Carlo Ancelotti, ha parlato del sorteggio dei quarti di finale di Champions League

Mala…sorte(ggio). La Juventus affronterà il Real Madrid ai quarti di finale di Champions League, la Roma dovrà vedersela con il Barcellona. Buffon contro Cristiano Ronaldo, Alisson contro Messi. Carlo Ancelotti, ex tecnico bianconero ed ex giocatore giallorosso, ha parlato così del sorteggio di Champions: «Sarei banale se affermassi che il sorteggio non sia stato durissimo per le nostre squadre. Madridisti e catalani sono i favoriti per la vittoria finale, assieme al City – riporta Il Corriere dello Sport – Questa Juve è un’altra rispetto a quella sconfitta per 4-1 nella finale di Cardiff dell’anno scorso. E’ più forte ed è molto consapevole della propria forza. Allegri sa ciò che deve fare: a Wembley, contro il Tottenham ha compiuto un capolavoro. Contro il Real nulla è impossibile».

Carletto ha parlato anche dell’accoppiamento della ‘sua’ Roma con il Barcellona di Leo Messi: «La Roma ha già compiuto un’impresa eccezionale entrando nei quarti di finale dopo avere vinto un girone di ferro, sovvertendo tutti i pronostici e tagliando un traguardo inseguito per dieci anni. Di Francesco è stato bravissimo: non dimentico che fosse al debutto assoluto da allenatore in Champions League. Nel calcio non si deve dare nulla per scontato».