Balotelli: «Ritorno in Italia? Magari al Milan»

Balotelli: «Ritorno in Italia? Magari al Milan»
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Balotelli fa sempre rumore ogni volta che parla, non ha fatto eccezione neanche stavolta

Mario Balotelli sta alla testa delle agende setting dei media sportivi, come i suoi gol stanno alle mancate esultanze. Praticamente una cosa sola. Supermario, stavolta, ha parlato alla stampa cinese in attesa del ritorno in campo con il suo Nizza al seguito dell’infortunio: «Mi piace mister Favre perchè è un ottimo tecnico e sa come prendere i giovani. Mancini? Per me è davvero speciale. E’ il primo che ho incontrato, ma lo stesso Favre è uno dei migliori con cui abbia mai lavorato. Sta cercando di perfezionare sia i miei movimenti che la corsa, puntando molto sull’aspetto tattico».
BALO(TELLI) NEL FUTURO – Mario esterna ancora: «Il mio desiderio è segnare ancora tanti gol per questo tecnico. Voglio migliorare davanti alla porta e provare a vincere la Ligue 1. Al termine dell’annata calcistica poi vedremo. Se giocassi in maniera continuativa e concentrata, senza infortuni, potrei alzare anche il Pallone d’Oro. Eventuale ritorno in Italia? Ho sempre tifato per il Milan, nonostante giocassi con la maglia dell’Inter. Non bisogna mai dire mai, però il ritorno in neroazzurro mi sembra abbastanza complicato. Se dovessi tornare in A, mi vedrei più al Milan».