Boga si racconta: «Il cucchiaio a Buffon? Non mi importa chi ho davanti»

© foto www.imagephotoagency.it

Jeremie Boga si racconta ai microfoni di DAZN: « Guardo tanti video di Messi, Ben Arfa e Hazard mi piace anche Neymar»

È una delle rivelazioni della Serie A. Jeremie Boga sta incantando tutti con la maglia del Sassuolo, dimostrando di valere molto di più della cifra pagata al  Chelsea, tanto da attirare l’attenzione di diversi grandi club italiani e non solo. L’attaccante neroverde si è raccontato ai microfoni di DAZN all’interno del programma My Skills.

GOL A BUFFON – «Il mio primo pensiero, dopo aver fatto l’uno-due con Ciccio (Caputo ndr), è stato quello di tirare forte alla sua destra. Poi non so cosa sia successo di preciso nella mia testa, ma ho cambiato idea all’ultimo momento e ho deciso di fare il cucchiaio. Ma io non guardo chi ho davanti, anche se è il portiere più forte del mondo. Se ho la possibilità di fare una giocata di questo tipo, ci provo».

PIEDE SINISTRO – «Devo ancora lavorare sul sinistro. Per me è più facile venire dentro con il mio piede forte. Ci ho provato qualche volta anche con il mancino, ma non è andata bene».

IDOLI – «Messi, Ben Arfa e Hazard. Ora mi piace anche Neymar, ma i primi tre li guardo sempre».