Cagliari, continua il mal di trasferta: solo dieci punti conquistati in stagione

Cagliari, continua il mal di trasferta: solo dieci punti conquistati in stagione
© foto www.imagephotoagency.it

La sconfitta del Cagliari contro la Roma evidenzia ancora una volta i limiti in trasferta della squadra di Rolando Maran

Con la pratica salvezza ormai archiviata, il Cagliari può concentrarsi su un finale di stagione più sereno e operare qualche esperimento in vista della prossima stagione. Tra gli accorgimenti più importanti, la squadra di Maran farebbe però bene a lavorare sul mal di trasferta che ha condizionato l’intera stagione dei rossoblu.

Il Cagliari, infatti, con la sconfitta di oggi contro la Roma conferma i propri limiti lontano dalle mura amiche della Sardegna Arena. Sono solo 10 i punti conquistati sui 40 complessivi. Di questi, quattro sono arrivati su altrettanti pareggi contro Toro, Frosinone, Spal e Fiorentina. Solo due, invece, le vittorie conquistate, rispettivamente contro Chievo e Atalanta. Insomma, i sardi hanno dimostrato di essere squadra ostica e difficile in casa, ma anche fragile e incerta in trasferta.

Anche l’attacco esce ridimensionato da queste prestazioni. Sono infatti appena 11 i gol siglati dal reparto offensivo lontano da casa. Peraltro, vanno segnalate le 9 uscite di Pavoletti e compagni terminate senza reti. Numeri importanti a cui Maran dovrà fare molta attenzione per l’anno che verrà.