Casillas-Mourinho, volano gli stracci: «Ora affronterei il portoghese»

Casillas-Mourinho, volano gli stracci: «Ora affronterei il portoghese»
© foto www.imagephotoagency.it

Casillas ci va giù pesante: «Con lui un madridismo che non mi piace», Mou risponde per le rime

Che il rapporto tra Josè Mourinho e Iker Casillas non fosse proprio idilliaco si era intuito durante la convivenza forzata ai tempi dello Special One allenatore delle merengues. Nelle ultime ore i due sono usciti allo scoperto. Il primo a rompere il ghiaccio è stato l’attuale portiere del Porto, che ha parlato così al programma Universo Valdano: «Penso che se mi capitasse di nuovo prenderei il toro per le corna e affronterei Mourinho, in quel momento ho scelto di stare zitto e ho pensato che fosse il modo migliore di onorare i valori del Real Madrid. Al giorno d’oggi, nessuno ha parlato dell’altro, è meglio lasciar perdere e lasciarlo andare». Prosegue il portiere spagnolo: «L’obiettivo di Mourinho era quello di competere con Barcellona. Erano momenti di grande tensione, era un madridismo che non mi piace».

La risposta di Mourinho, non si è fatta attendere. Il portoghese ha affidato alla rivista Record la stoccata nei confronti del suo ex portiere: «Questa intervista è tipica di qualcuno che è alla fine della sua carriera. Riguardo a quello che dice di me, quando dice che non mi ha mai affrontato, non è vero. Mi ha affrontato e in una maniera in cui è migliore di chiunque altro: di nascosto».