Chelsea, Sarri al bivio: sarà addio a fine stagione. Tutti gli scenari

Chelsea, Sarri al bivio: sarà addio a fine stagione. Tutti gli scenari
© foto www.imagephotoagency.it

Per Maurizio Sarri, destinato a lasciare Londra a fine stagione, si prospetta un ritorno in Italia. Ecco chi potrebbe subentrargli al Chelsea

Il futuro di Maurizio Sarri sembra proiettarlo ben lontano dai riflettori dello Stamford Bridge. L’esperienza in terra londinese con il Chelsea si è rivelata un mezzo flop per il tecnico toscano, che comunque a meno di scivoloni clamorosi dovrebbe conservare la panchina sino al termine della stagione.

Il presidente Roman Abramovich, con i Blues ancora in corsa su due fronti tra Europa League e Premier nell’ottica di un posto Champions, non intende esonerare Sarri, ma appare scontato un suo addio al termine della stagione. Il profilo ideale per sostituirlo era stato inizialmente identificato in Zinedine Zidane, sogno ormai svanito dopo il suo ritorno a Madrid.

Così, nelle ultime ore hanno preso quota i nomi di Nuno Espirito Santo, che sta ben figurando con il Wolverhampton, e Frank Lampard, rimasto nei cuori dei tifosi del Chelsea. Per Sarri, invece, il futuro sembra nuovamente in Italia, con la Roma pronta a ripartire da lui grazie anche alla presenza dell’amico Franco Baldini. Ma non solo: anche l’Inter infatti sembra interessata al profilo del tecnico toscano per il dopo Spalletti.