Classifica Assist Serie A 2023/2024: i rifinitori del campionato
Connettiti con noi

News

Classifica Assist Serie A 2023/2024: Giroud al comando

Pubblicato

su

Olivier Giroud

Classifica assist Serie A 2023/2024: i migliori rifinitori del campionato italiano giornata per giornata

Ecco la classifica degli assist della Serie A, la graduatoria che immortala i migliori rifinitori del campionato italiano. Classifica assist Serie A 2023/2024: non sono soltanto i bomber a fare la differenza, a decidere le partite rendendosi protagonisti degli episodi cruciali. Ci sono anche loro, i numeri dieci del calcio che fu. Quelli che di “professione” innescano le punte e assicurano loro i rifornimenti necessari per segnare reti a grappoli.

Una categoria particolarmente apprezzata dagli allenatori, ma non soltanto. Gli assistman rappresentano infatti merce tanto rara quanto preziosa anche per i… fantallenatori, sempre a caccia del +1 che può risolvere positivamente le loro sfide domenicali.

Nella stagione 2022/2023 a laurearsi re degli assistman della Serie A è stato Khvicha Kvaratskhelia, autore di 10 passaggi decisivi. Il georgiano del Napoli ha preceduto Barrow (Bologna), Kostic (Juventus), Sergej Milinkovic-Savic (Lazio), Rafael Leão (Milan) e il compagno di squadra Zielinski, fermatisi tutti a 8 assist. Chi sarà il suo successore?

Di seguito la graduatoria del migliori rifinitori del campionato, sulla base del numero di assist forniti.

Classifica assist Serie A 2023/2024

  • 8 ASSIST: Giroud (Milan);
  • 7 ASSIST: M. Thuram (Inter), Rafael Leão (Milan);
  • 6 ASSIST: De Ketelaere (Atalanta), Mkhitaryan (Inter), Felipe Anderson (Lazio), Pulisic (Milan), Dybala (Roma);
  • 5 ASSIST: De Roon (Atalanta), Duncan (Fiorentina), Dimarco (Inter), Di Lorenzo (Napoli), Candreva (Salernitana), Toljan (Sassuolo);
  • 4 ASSIST: Marchizza (Frosinone), Frendrup (Genoa), Luis Alberto (Lazio), Banda (Lecce), Paredes (Roma), Laurienté (Sassuolo), Bellanova (Torino);
  • 3 ASSIST: Koopmeiners, Lookman, Miranchuk, Pasalic, Ruggeri, Scalvini (Atalanta), L. Ferguson, Kristiansen, Zirkzee (Bologna), Luvumbo (Cagliari), Biraghi (Fiorentina), Badelj (Genoa), Arnautovic, Barella, Calhanoglu, Carlos Augusto, Dumfries (Inter), Cambiaso, Kostic, Locatelli, McKennie, Rabiot (Juventus), Castellanos (Lazio), Gendrey (Lecce), Calabria (Milan), Kyriakopoulos (Monza), Di Lorenzo, Kvaratskhelia, Politano (Napoli), Lo. Pellegrini, El Shaarawy (Roma), Bradaric, Kastanos, Tchaouna (Salernitana), Berardi, Viña (Sassuolo), D. Zapata (Torino), Lovric (Udinese), Duda, Suslov (Verona);
  • 2 ASSIST: Scamacca (Atalanta), Posch (Bologna), Dossena, Jankto, Shomurodov, Viola (Cagliari), Bonaventura, Mandragora, Nzola (Fiorentina), Monterisi, Reinier, Soulé (Frosinone), Gudmundsson, Retegui, Strootman (Genoa), Cuadrado, Lautaro Martínez (Inter), Iling-Junior, Vlahovic (Juventus), Lazzari (Lazio), Blin, Gallo, Sansone (Lecce), Florenzi, Theo Hernández, Reijnders (Milan), V. Carboni, Colpani, Dany Mota, Pedro Pereira, Pessina (Monza), Osimhen, Raspadori, Zielinski (Napoli), Mazzocchi (1 Napoli, 1 Salernitana), Belotti, Bove, Cristante, Karsdorp, Spinazzola (Roma), Pedersen (Sassuolo), Ilic, S. Ricci, Tameze, Vlasic (Torino), Lucca, Pereyra, Samardzic (Udinese), Ngonge (Verona);
  • 1 ASSIST: Adopo, Ederson, Hateboer, Holm, Muriel, Zappacosta (Atalanta), Aebischer, El Azzouzi, Beukema, Calafiori, Lykogiannis, Ndoye, Orsolini, Saelemaekers (Bologna), Augello, Nandez, Oristanio, Pavoletti, Petagna, Wieteska (Cagliari), Bereszynski, Cambiaghi, Cancellieri, Ebuehi, Fazzini, Grassi, Kovalenko, Luperto, Niang (Empoli), Arthur, L. Beltrán, Nico González, Ikoné, Kayode, Kouamé, Parisi, Sottil (Fiorentina), Barrenechea, Brescianini, Cheddira, Harroui, A. Ibrahimovic, Lirola, Oyono, S. Romagnoli, Zortea (Frosinone), De Winter, Dragusin, Ekuban, Haps, Malinovskyi, Thorsby (Genoa), Acerbi, Asllani, Darmian (Inter), Chiesa, Danilo, Fagioli, Milik, Miretti, Nicolussi Caviglia, Weah (Juventus), Immobile, Isaksen, Kamada, Vecino (Lazio), Baschirotto, Burnete, Joan González, Oudin (Lecce), Bennacer, Chukwueze, Jovic, Kjaer, Loftus-Cheek, Maignan, Musah (Milan), Birindelli, Caldirola, Ciurria, Colombo, Gagliardini, D. Maldini (Monza), Cajuste, Lobotka, Olivera, Mario Rui (Napoli), Kristensen, D. Llorente, Lukaku, N’Dicka, Zalewski (Roma), L. Coulibaly, Fazio, Ikwuemesi (Salernitana), Defrel, Matheus Henrique (Sassuolo), Lazaro, Ricardo Rodríguez, Vojvoda (Torino), Ehizibue, João Ferreira, Kabasele, Payero, Success, Thauvin (Udinese), Djuric, Faraoni, Folorunsho, Mboula, Tchatchoua, P. Terracciano (Verona).

Leggi anche: CLASSIFICA MARCATORI SERIE A