Connettiti con noi

Hellas Verona News

Conferenza stampa Juric: «Il Sassuolo ha stabilità di idee. Futuro? È presto»

Pubblicato

su

Juric

Ivan Juric ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Sassuolo-Verona

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita in trasferta contro il Sassuolo.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI JURIC SUL CANALE YOUTUBE CALCIONEWS24

SASSUOLO – «Contro di loro abbiamo giocato tre partite molto belle e intense. Hanno vinto sempre loro, a parte un pareggio. Le belle prestazioni non sono mai bastate Da tre anni fanno un certo tipo di calcio, hanno stabilità di idee. De Zerbi lavora sui piccoli particolari, stanno facendo molto bene. Vogliamo giocare come all’andata, cercando di fargli male». 

DE ZERBI – «Ho tanta stima di Roberto: anche nei momenti bui, a Palermo e Benevento, ha sempre avuto la sua idea di calcio. Ha anche la personalità per farsi comprare i giocatori che vuole, mandando via giocatori anche forti che non rientrano nei suoi parametri. Migliora il prodotto, è ambizioso: è un collega, quasi amico, che apprezzo tanto. La differenza la devono dire gli altri: penso che entrambi abbiamo le idee chiare».

FUTURO – «In questo momento è presto per parlare di futuro: la squadra non deve rilassarsi, deve restare sul pezzo per ottenere la salvezza e fare belle partite».

DIMARCO – «Devo vedere se farlo giocare titolare. La squadra ha fatto una serie di partite di alto livello, poi al di là di quello che ho notato nel Milan c’è stato un calo, più tecnico che d’intensità. Tecnicamente non abbiamo fatto bene, per cui non so quanti cambi farò. Mi fido molto di Federico e di Lazovic, vado un po’ sulle sensazioni».

Advertisement