Inter-Milan 6-5: spettacolo al derby – 6 novembre 1949 – VIDEO

Il 6 novembre 1949 a San Siro va in scena uno dei derby di Milano più spettacolari di sempre: ben undici reti nel 6-5 finale che incorona l’Inter

Nel calcio esistono delle partite che come spesso si sente dire fanno storia a sé. Si tratta dei derby, gare tra squadre della stessa città, che sono uniche per rivalità intrinseca, agonismo e voglia di superare l’avversario. C’è però una straccittadina dove il confronto tra i due team è particolarmente sentito. Si tratta infatti del derby di Milano, giocato tra due squadre, Milan e Inter, che per anni hanno imposto a turno la propria supremazia su calcio italiano ed europeo. Nel corso due degli anni queste due squadre hanno dato vita a sfida avvincenti ed indimenticabili, match spettacolari entrati nella storia di questo sport. Tuttavia il 6 novembre 1949 si gioca un Inter-Milan  che è forse il più spettacolare di sempre, ma che in pochi ricordano.

A San Siro, come di consuetudine si sfidano le due squadre di Milano, e il clima è già incandescente. Tuttavia si capisce subito che non sarà una gara come le altre. Il diavolo si porta sul 2-0 grazie alla doppietta di Candiani. Poi è Nyers a dimezzare lo svantaggio e a riaprire la gara con il gol del 1-2. Tra le fila dei rossoneri però ci sono due autentici campioni come gli svedesi Nordahl e Liedholm, che in un battito di ciglia riallungano sull’avversario con due gol straordinari che portano il punteggio addirittura sull’1-4. Sembra finita, ma è qui che comincia qualcosa di incredibile.  Le doppiette di Nyers e Amadei, insieme al gol di Lorenzi, permettono ai nerazzurri un’insperata rimonta, andando sul 5-4. Il Milan però non si arrende e pareggio con Annovazzi. Potrebbe bastare qui, ma Amadei non è d’accordo e realizza la tripletta personale che permette all’Inter di vincere 6-5. Il tutto nell’arco di soli 64 minuti. Il derby più spettacolare della storia.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.