Diffidati Juventus-Barcellona: i giocatori che rischiano squalifiche

Diffidati Juventus-Barcellona: i giocatori che rischiano squalifiche
© foto www.imagephotoagency.it

Diffidati Juventus-Barcellona: ecco i giocatori che rischiano la squalifica stasera in vista del ritorno di Champions League 2016/2017

Juventus-Barcellona sarà una partita molto delicata anche sotto il profilo delle diffide e dunque delle possibili squalifiche: l’andata del quarto di finale di Champions League 2016/2017 potrebbe infatti riservare sorprese soprattutto in vista del ritorno, fissato per il prossimo 19 aprile presso il Camp Nou. Allo Juventus Stadium dunque attenzione ai giocatori che hanno già preso un cartellino giallo nel corso della competizione, ma si tratterà di un fattore determinante soltanto in vista della prossima settimana in realtà, visto che le nuove regole della Champions League permettono l’azzeramento di ogni ammonizione, e quindi il condono di tutte le diffide, a partire dalle semifinali, quindi proprio dal prossimo turno. C’è chi però ha già pagato il conto di una squalifica: si tratta del centrocampista del Barcellona Sergio Busquets, ammonito (per proteste) per la seconda volta nel corso dell’incredibile ritorno degli ottavi contro il Paris Saint-Germain (vittoria per 6 a 1, dopo il 4 a 0 subito all’andata). Lo spagnolo, che era dunque in regime di diffida già da un po’, dovrà quindi saltare la partita di Torino, anche se di fatto sarà comunque al seguito della squadra per volontà di Luis Enrique.

Diffidati Juventus-Barcellona: le possibili squalifiche per il ritorno

Attenzione anche agli altri giocatori diffidati del Barcellona per stasera, che potrebbero saltare la decisiva partita di ritorno contro i bianconeri in Spagna. Si tratta di giocatori assolutamente fondamentali: primo tra questi l’attaccante brasiliano Neymar. Sono in regime di diffida per l’andata con la Juventus anche il difensore Gerard Piqué, oltre al centrocampista Ivan Rakitic. Sarà ovviamente interesse juventino provare quantomeno a far ammonire uno di questi giocatori per renderlo indisponibile al ritorno. Tra le possibili squalifiche in casa Juventus, ce n’è solo una da segnalare: quella di Juan Cuadrado, anche lui diffidato. Stasera il colombiano dovrebbe partire titolare (ecco le probabili formazioni di Juventus-Barcellona), dunque… occhio al cartellino!

Diffidati Juventus-Barcellona: le ultime

Da monitorare poi le probabili formazioni di Juventus-Barcellona, perché potrebbero esserci novità anche in termini di giocatori diffidati e possibili squalifiche. Per il momento Luis Enrique, che ha nascosto ai curiosi l’allenamento dei suoi di rifinitura, dovrebbe mandare in campo comunque comunque senza esitazione tutti i giocatori in regime di diffida. Anche Massimiliano Allegri dovrebbe rischiare senza problemi Juan Cuadrado. Per adesso che i possibili schieramenti: JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Madzukic, Higuain. Allenatore: Allegri
BARCELLONA (3-4-3) – ter Stegen; Mascherano, Piqué, Umtiti; Sergi Roberto, Rakitic, Gomes, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. Allenatore: Luis Enrique

Diffidati Juventus-Barcellona: chi passa il turno e come

Ecco qui di seguito un elenco di combinazioni di risultati di Juventus-Barcellona:

  • Juventus-Barcellona 1-0: al Barcellona servirebbe vincere con due gol di scarto almeno nella massima parte dei casi, subendo più di un gol dalla Juventus in particolar modo, con l’1 a 0 sarebbero tempi supplementari e rigori
  • Juventus-Barcellona 1-1: partita in bilico al ritorno, con ogni tipo di pareggio sarebbero supplementari e rigori, tranne che con lo 0 a 0, in quel caso passerebbe il Barcellona. Chi vince invece porterebbe a casa la qualificazione
  • Juventus-Barcellona 0-1: la Juventus dovrebbe vincere con due gol di scarto nella massima parte dei casi
  • Juventus-Barcellona 2-1: situazione pessima, perché i bianconeri potrebbero essere fuori perdendo anche 0 a 1, dovrebbero in ogni caso vincere o pareggiare almeno
  • Juventus-Barcellona 2-0: situazione ottima, perché il Barcellona per passare dovrebbe vincere con almeno tre gol di scarto (con due supplementari e magari rigori), la Juventus con un gol metterebbe i catalani in una situazione ai limiti dell’impresa
  • Juventus-Barcellona 0-2: i bianconeri sarebbero con un piede fuori, perché dovrebbero vincere con almeno due gol di scarto senza prendere gol per sperare nei supplementari, vincendo 3 a 1 però sarebbero qualificati in virtù dei tre gol fuori casa
  • Juventus-Barcellona 3 a 1: situazione ottima per i bianconeri, che però perdendo 2 a 0 al ritorno fuori casa sarebbero fuori e avrebbero almeno l’onere di segnare
  • Juventus-Barcellona 1 a 3: alla Juve servirebbe un’impresa al ritorno, perché vincendo per 2 a 0 sarebbero comunque fuori, dovrebbero farne almeno tre senza prenderne uno