FantaConsigli: l’analisi della 1° Giornata

FantaConsigli: l’analisi della 1° Giornata
© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Udinese: Pronostici rispettati nella sfida di apertura del campionato. Tra i “consigliati” hanno portato punti Jovetic e Maicosuel, il primo segnando una doppietta, il secondo con una rete ed una buona prestazione. Anche il consiglio di tener fuori i due portieri sembre essere stato corretto.

Juventus-Parma: Rispettati i pronostici sul risultato, un po’ meno quelli dal punto di vista del Fantacalcio. Nello specifico siamo stati traditi dall’errore dal dischetto di Arturo Vidal e la conseguente parata di Mirante. Per il resto ottime le prestazioni di Pirlo e Marchisio, discreta quella di Biabiany e sotto tono quella di Pabon.

Milan-Sampdoria: Risultato a sorpresa a San Siro con il Milan sconfitto dalla Sampdoria. Pazzini è entrato a partita in corso e non ha inciso, così come Robinho, sostituito nel secondo tempo. Per quanto riguarda la Samp, è sceso in campo Maxi Lopez portando a casa un buon 6, mentre Estigarribia non ha brillato. Romulo è riuscito a mantenere la porta imbattuta

Atalanta-Lazio: Consigli non troppo azzeccati per questa sfida, soprattutto a causa dell’imprevedibilità della stessa. Denis non è quasi mai entrato in partita, mentre Klose ha giocato discretamente. Bonaventura e Lulic non hanno inciso e, come da pronostico, Moralez ha subìto molto la differenza di altezza con gli avversari,pur portando a casa la sufficienza. Hernanes ha invece giocato nella solita posizione portando a casa punti preziosi, per la Lazio e per i fantallenatori.

Chievo-Bologna: Nelle partite incerte meglio affidarsi ai veterani, e Pellissier ne è la dimostrazione: con un gran colpo di testa porta punti preziosi a chi ha deciso di schierarlo. Nessuna sorpresa invece da Di Michele, Marco Rigoni e Diamanti, ma si rifaranno sicuramente nelle prossime uscite. 23 minuti invece non sono bastati a Manolo Gabbiadini per lasciare il segno.

Genoa-Cagliari: Mantiene la porta imbattuta Sebastien Frey, ripagando la nostra fiducia. Stessa sorte per Ciro Immobile, consigliato e a segno. Discorso inverso per il Cagliari, dove Astori ha sì lasciato il segno, ma in negativo.

Palermo-Napoli: Palermo sotto tono che non è mai riuscito ad impensierire il Napoli, in cui si è salvato solamente il consigliato Miccoli. Per Dybala se ne riparlerà quando arriverà il transfer e sarà arruolabile per il campionato. Giusto sconsigliare Ujkani. Dall’altro lato bene il solito Cavani ed anche Insigne ha giocato una partita discreta, mentre De Sanctis(sconsigliato insieme a Ujkani) è rimasto imbattuto.

Pescara-Inter: Il Pescara,nonostante la brutta sconfitta, non ha eccessivamente sfigurato ma il consiglio di tener fuori giocatori biancoazzurri ha avuto i suoi frutti. Sul fronte Inter punti importanti da Milito(1 gol e 2 assist), da Sneijder e da Cassano. Sotto tono Guarin,autore di una partita al di sotto delle sue possibilità.

Roma-Catania: Come previsto tanti gol all’Olimpico, quindi giusto evitare i due portieri. Nella Roma brutta partita di Lamela,sostituito nel secondo tempo,ma Totti e Osvaldo hanno fatto bene, soprattutto il secondo con un grandissimo gol. Per il Catania a secco Bergessio, ma se avete ascoltato il consiglio Gomez avete portato a casa punti preziosi.

Siena-Torino: La partita era di per sè di difficile interpretazione ed in effetti i pronostici non sono stati rispettati. A secco Calaiò e Bianchi, mentre Sansone non è nemmeno sceso in campo. Nessun bonus da D’Agostino e Contini e Glik non hanno sofferto più di tanto.