Connettiti con noi

Hanno Detto

Gullit: «De Vrij sa difendere, de Ligt deve imparare. Sullo scudetto…»

Pubblicato

su

Gullit

Ruud Gullit ha rilasciato qualche dichiarazione sul momento del Milan in occasione dei Giacinto Facchetti Awards

Ruud Gullit si esprime sulla corsa Scudetto e su tanti altri temi di Milan e Serie A. Le parole dell’ex leggenda rossonera in occasione dei Giacinto Facchetti Awards.

MOMENTO DEL MILAN – «Il Milan di adesso è molto meglio di quello degli ultimi anni. Ci sono stati un po’ di problemi dopo la cessione di Berlusconi, con diverse proprietà. Finalmente hanno preso una via giusta per il Milan.»

MALDINI – «Sta facendo bene da dirigente, sta lavorando ad una cosa nuova. Sono contento che almeno uno di quelli che conosco io lavori al Milan.»

SULLA GARA CON IL LIVERPOOL – «Il Milan deve stare calmo, ma è bello rivederlo lottare per i primi posti. Ho visto la partita contro il Liverpool: i rossoneri hanno sofferto abbastanza e sono stati un po’ fortunati a fare due goal, ma è importante capire come si gioca in Champions. Penso che questa partita aiuterà il Milan ad arrivare ad un livello più alto.»

IBRAHIMOVIC – «Con lui è sempre bello, ma quando non c’è ci sono altri giocatori a sostituirlo. Avrebbe dovuto vincere il Pallone d’Oro? Ci sono tanti giocatori di livello, ma per quello che lui sta facendo è un fuoriclasse. Spero che vincerà un premio di riconoscimento per ciò che ha fatto.»

SCUDETTO – «Troppo presto per parlare di duello Scudetto, penso ci siano quattro squadre in corsa che lotteranno fino alla fine. Ovviamente spero che vinca il Milan.»

DE VRIJ E DE LIGT – «De Vrij? Finalmente gioca lui. L’Olanda faceva giocare difensori che sanno giocare bene la palla, ma difendere è un’altra cosa. De ligt è uno di quelli. Lui è cresciuto all’Ajax per quello che fa con la palla, na non era mai stato pressione da giovane. Ora sta con i difensori migliori del mondo e impara ogni giorno cosa fare. Ogni tanto è troppo agitato, quando si calmerà un po’ diventerà un grande difensore. È in fase di transito».