Infortunio Romagnoli: possibile titolare in Atalanta-Milan

© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Romagnoli, il difensore del Milan ha sentito un lieve fastidio al ginocchio sinistro e potrebbe tornare per la partita contro l’Atalanta valida per la 36ª di Serie A: le ultimissime notizie e i tempi di recupero. Possibile il ritorno a Bergamo – 13 maggio, ore 13.50

Il ritorno di Alessio Romagnoli per il Milan è molto probabile al momento. L’ex difensore della Roma è infatti un possibile titolare per quanto riguarda la formazione del Diavolo, con lui in campo Vincenzo Montella potrebbe provare per la prima volta dal primo minuto un’inedita difesa a tre che al Milan non si vedeva come minimo da quindici anni. Romagnoli dovrebbe farcela e iniziare come centrale a destra, con Zapata centrale e uno tra Gustavo Gomez e De Sciglio ad agire sul centro sinistra. Non è ancora ufficiale ma è ufficioso il rientro del difensore ventiduenne, senza di lui il Milan non ha mai vinto nelle ultime tre gare e ha subito sette gol, adesso punta sul suo talismano.

Infortunio Romagnoli, buone nuove – 11 maggio, ore 18.03

Altre buone notizie per il Milan sul fronte Alessio Romagnoli. Colpito da un problema al ginocchio sinistro, il centrale difensivo tornerà a disposizione di Vincenzo Montella per la sfida di sabato contro l’Atalanta: secondo quanto riporta Sky Sport, crescono le possibilità di vedere Romagnoli dal 1′ nella gara dell’Atleti Azzurri di Bergamo.

Infortunio Romagnoli: può tornare per Atalanta-Milan 10 maggio, ore 18.30

Buone notizie per Vincenzo Montella e per il Milan. Alessio Romagnoli, come riferito da “Milan TV” ha svolto parte dell’allenamento odierno in gruppo e potrebbe recuperare per la sfida contro l’Atalanta in programma sabato prossimo. Le sue condizioni verranno valutate giorno dopo giorno in vista della sfida di sabato prossimo. Fiammella di speranza per il difensore.

Infortunio Romagnoli: può saltare Atalanta-Milan – 10 maggio, ore 10

Alessio Romagnoli è ancora in dubbio, ha saltato tre partite di fila (e il Milan ha raccolto un punto) e potrebbe saltare anche la quarta. Il club rossonero giocherà a Bergamo contro l‘Atalanta sabato sera e la presenza dell’ex romanista è tutt’altro che scontata. Nemmeno ieri si è allenato e aumenta la preoccupazione intorno al difensore, tanto che si potrebbe aspettare la fine della stagione per poi valutare come muoversi. Il Milan ancora mantiene riserbo sulle condizioni di Romagnoli ma anche Atalanta-Milan è in forse.

Infortunio Romagnoli, torna in forte dubbio – 5 maggio, ore 8.35

Poche possibilità per Romagnoli, questo è il responso dell’allenamento di ieri. Il difensore si è fermato e si è limitato a un lavoro differenziato. Da quando si è infortunato prima di Milan-Empoli non è più rientrato in gruppo e potrebbe farlo oggi, ma il rischio di non averlo domenica permane. Non buone notizie per il Milan, che ha schierato la traballante coppia Zapata-Paletta nelle ultime sfide, un duo che ha palesato enormi difficoltà.

Infortunio Romagnoli: il difensore non si è allenato – 4 maggio, ore 12.25

Romagnoli è ancora ko e potrebbe saltare il prossimo impegno del Milan. I rossoneri scenderanno in campo domenica prossima per sfidare la Roma e Montella potrebbe rinunciare, per la terza sfida consecutiva, al suo miglior difensore centrale. Come riferito da “Sky Sport“, Romagnoli ieri non si è allenato con il gruppo e le sue condizioni sono tutte da valutare.

Infortunio Romagnoli: filtra ottimismo – 3 maggio

Alessio Romagnoli è tornato ad allenarsi in gruppo per buona parte dell’allenamento di ieri. Il difensore del Diavolo ha saltato le sfide con Empoli e Crotone per via di un infortunio al ginocchio sinistro e la sua assenza si è fatta parecchio sentire nelle ultime settimane visto che contro le due piccole il Milan ha fatto solo un punto. Romagnoli però dovrebbe farcela per il match con la Roma, filtra ottimismo da Milanello.

Infortunio Romagnoli: sicuro assente in Calabria – 29 aprile, ore 9.55

Sarà sicuramente assente Romagnoli nella partita del Milan contro il Crotone, non è ancora passato il dolore al ginocchio patito segnando nel derby. Il giocatore potrebbe finire nella lista dei convocati ma potrebbe anche fare come in Milan-Empoli, quindi vedersi tutta la partita dalla panchina. Non è al meglio e quindi Montella dovrà inventarsi qualcosa dietro: possibile una linea a quattro con Calabria, Paletta, Zapata e Vangioni.

Infortunio Romagnoli: niente Scida? – 28 aprile, ore 16.15

Romagnoli ha saltato la sfida con l’Empoli di domenica scorsa e difficilmente sarà in campo domenica a Crotone. Il difensore del Milan non è al meglio e non si è allenato nemmeno quest’oggi con il gruppo quindi al momento un suo recupero per Crotone appare alquanto improbabile. Montella dunque dovrebbe nuovamente fare a meno dell’ex Samp e Roma anche allo Scida.

Infortunio Romagnoli: a rischio Crotone-Milan – 28 aprile, ore 7.00

Sembrava tutto pronto per il rientro in campo di Romagnoli, ma a pochi giorni da Milan-Empoli il difensore centrale dei rossoneri non ha ancora smaltito l’ipertensione al ginocchio sinistro patita segnando il gol del momentaneo 1-2 nel derby con l‘Inter. Al suo posto dovrebbe scendere in campo Paletta mentre a sinistra dovrebbe agire Vangioni. Nelle prossime ore Montella scioglierà le riserve.

Panchina con i toscani – 23 aprile, ore 14.15

Alessio Romagnoli ha recuperato in tempo per la sfida con l’Empoli ma non sarà in campo dall’inizio e difficilmente scenderà in campo nella gara odierna. Il difensore del Milan è stato inserito nella lista dei convocati ma non figura nella formazione titolare: Montella ha scelto Paletta e Zapata.

Infortunio Romagnoli: a rischio per Milan-Empoli

Infortunio Romagnoli, il Milan riceve un brutta notizia prima della sfida con l’Empoli. In una giornata decisiva, in cui il Diavolo può addirittura andare a più cinque sulla settima in Serie A, Vincenzo Montella potrebbe fare a meno di un pilastro come Romagnoli in difesa. Sembra che da qualche giorno l’ex romanista accusi un dolore al ginocchio sinistro e solo nelle ultime ore si sia riacutizzato, tanto che Romagnoli potrebbe non esserci oggi pomeriggio per Milan-Empoli. Non è al cento per cento e solamente nella mattinata di oggi farà le prove necessarie per capire se potrà essere in campo o meno. Altrimenti al suo posto potrebbe giocare Gabriel Paletta, che andrebbe a far coppia con l’altro titolare Cristian Zapata. Romagnoli vuole esserci nella sfida ai toscani, ma non è al meglio. Anche Montella spinge per averlo ma non si vuole rischiare in questo rush finale di stagione, tutto dipenderà dal provino che il centrale farà in mattinata. Solo allora si scoprirà se potrà giocare o meno.