Connettiti con noi

Inter News

Inter-Milan 1-2: Giroud ribalta la Beneamata e riapre il campionato

Pubblicato

su

Allo stadio Meazza, il match valido per la 24ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Inter e Milan: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

È Olivier Giroud l’uomo derby con una doppietta in 4′ che ribalta l’Inter e consegna le chiavi della stracittadina al Milan che ha sofferto per oltre un’ora di gioco con la formazione di Inzaghi nettamente superiore e meritatamente in vantaggio con gol di Perisic ma alla fine a gioire sono i tifosi ‘Casciavit’. Queste le azioni salienti di Inter-Milan:


Sintesi Inter Milan MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone a San Siro.

3′ Cross dalla destra di Calabria, deviazione di Perisic che a momenti sorprende Handanovic.

5′ Come prevedibile, Kessie gioca quasi a uomo su Brozovic.

8′ Handanovic si complica la vita con un controllo imperfetto, deve rinviare in fretta e furia per evitare la pressione di Giroud.

10′ Cross dalla sinistra di Perisic sul secondo palo, Dumfries va in cielo, sovrasta Theo Hernandez ed incorna poderosamente in rete ma è tutto fermo per la posizione irregolare di Perisic sul passaggio ricevuto da Dzeko.

11′ Brozovic riceve al limite, sterza, fa secco Kessie e prova un mancino senza pretese che però trova una deviazione di Kalulu e Maignan deve fare un miracolo per recuperare la posizione e salvarsi.

15′ Theo Hernandez a terra Scontro a palla lontana con Dumfries, niente di grave, si può proseguire.

20′ Saelemaekers prova ad incunearsi in area, viene steso al limite ma il pallone torna buono per Leao che calcia ma il suo destro viene respinto con il corpo da Bastoni.

21′ Ammonito Romagnoli Intervento in ritardo su Dzeko a centrocampo.

24′ Aumenta la pressione nerazzurra.

26′ Dzeko lavora un pallone sulla destra, mette al centro dove Lautaro controlla spalle alla porta e apparecchia per Barella che esplode il destro ma manca di poco il bersaglio.

27′ Dzeko in ripartenza suggerisce per Lautaro che prova il destro ma trova l’opposizione di Bennacer.

28′ Lautaro imbuca centralmente, Saelemaekers buca l’intervento e Dumfries si trova tutto solo davanti al portiere, destro potentissimo ma Maignan sfodera il secondo miracolo di giornata.

29′ Kalulu a terra Destro al volo di Dzeko che colpisce in pieno volto il difensore francese; nulla di grave, può proseguire.

35′ Missile di Tonali dal limite, vola Handanovic, la palla torna buona per Theo Hernandez che la rimette al centro rasoterra, Leao la sfiora soltanto ma Perisic rimane ingannato ed a momenti insacca nella sua porta.

37′ Ripartenza Inter, Brozovic va da Lautaro che rientra sul destro e calcia dal limite ma non riesce a sorprendere Maignan.

38′ GOL INTER 1-0 Corner dalla destra di Calhanoglu, a centro area saltano in tanti ma nessuno la prende e sul secondo palo arriva Perisic che al volo ci mette il piatto sinistro e trova l’angolo lontano su cui Maignan non può arrivare.

43′ Barella a terra Colpo al volto subito da Theo Hernandez che allarga un po’ troppo il gomito; necessario l’intervento di medico e massaggiatore.

45′ Recupero 2′ concessi da Guida.

45’+1′ Corner per il Milan, Brozovic recupera palla e lancia Calhanoglu in contropiede; provvidenziale Maignan che esce in scivolata fuori area e riesce a resistere in mezzo a due.

45’+2′ Fine 1° tempo Intervallo a San Siro.

Sostituzione Milan all’intervallo Fuori Saelemaekers, dentro Messias.

46′ Secondo tempo Iniziata la ripresa a San Siro.

49′ Tonali ci riprova dalla distanza, leggera deviazione di Dumfries e solo calcio d’angolo.

54′ Dumfries cade e prende il pallone con le mani, l’arbitro fischia il fallo e si alza la tensione con Theo Hernandez e Tonali che cercano di recuperare la sfera. Nulla di grave e nessun cartellino.

58′ Sostituzione Milan Fuori Kessie, dentro Diaz.

60′ Ammonito Calhanoglu Proteste reiterate nei confronti di Guida.

62′ Barella prova il destro dalla distanza, palla in cielo ma c’è la deviazione di Romagnoli.

65′ Brahim Diaz va in percussione sulla trequarti, appoggia a Leao che calcia male e la palla si perde sopra la traversa.

67′ Calhanoglu prova il ‘gol Olimpico’ direttamente su calcio d’angolo ma trova solo la parte alta della rete.

70′ Doppia sostituzione Inter Fuori Perisic e Lautaro, dentro Dimarco e Sanchez.

71′ Pare ci sia un leggero fastidio muscolare dietro la sostituzione di Perisic.

72′ Ammonito Diaz Trattenuta evidente su Barella.

73′ Sostituzione Inter Fuori Calhanoglu, dentro Vidal.

75′ GOL MILAN 1-1 Contrasto a centrocampi Giroud-Sanchez ritenuta regolare, Tonali avanza palla al piede, scarico al limite per Diaz che non calcia benissimo ma a centro area si lancia in spaccata Giroud che trova la zampata vincente.

76′ Ammonito Bennacer Entrata su Barella al limite corto dell’area.

79′ GOL MILAN 1-2 Calabria va dentro l’area da Giroud che, spalle alla porta, controlla di tacco, elude De Vrij e calcia rasoterra sul secondo palo dove Handanovic tocca ma non basta.

80′ Sostituzione Milan Fuori Bennacer, dentro Krunic.

82′ Doppia sostituzione Inter Fuori Bastoni e Brozovic, dentro Darmian e Vecino.

84′ Ammonito Skriniar Entrata dura su Theo Hernandez che resta a terra. Espulso un componente dello staff rossonero.

88′ Messias a terra Contrasto con Skriniar che poi finisce per abbattere anche Theo Hernandez.

90′ Recupero 5′ concessi da Guida.

90’+1′ Ammonito Krunic Intervento in ritardo su Barella.

90’+3′ Punizione dalla destra di Dimarco; pallone che attraversa tutta l’area e si perde sul fondo.

90’+5′ Espulso Theo Hernandez Entrata durissima su Dumfries; grave fallo di gioco.

90’+6′ Fischio finale Il Milan vince il derby.


Migliore in campo: Giroud PAGELLE


Inter Milan 1-2: risultato e tabellino

RETI: 38′ Perisic (I), 75′, 79′ Giroud (M).

INTER (3-5-2): Handanovic 5; Skriniar 5,5, De Vrij 5, Bastoni 6 (dall’82’ Darmian sv); Dumfries 6,5, Barella 6,5, Brozovic 7 (dall’82’ Vecino sv), Calhanoglu 6,5 (dal 73′ Vidal 5,5), Perisic 7 (dal 70′ Dimarco 5,5); Dzeko 6,5, Lautaro 5 (dal 70′ Sanchez 5). All. Simone Inzaghi 5.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 7,5; Calabria 5, Kalulu 6,5, Romagnoli 5,5, Hernandez 6; Tonali 6,5, Bennacer 6,5 (dall’80’ Krunic sv); Saelemaekers 5 (dal 46′ Messias 5,5), Kessie 4 (dal 58′ Diaz 6,5), Leao 5,5; Giroud 8. All. Stefano Pioli 6,5.

ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata.

AMMONITI: Romagnoli (M), Calhanoglu (I), Diaz (M), Bennacer (M), Skriniar (I), Krunic (M).

ESPULSO: 90’+5′ Theo Hernandez (M) per grave fallo di gioco.

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A