Inter, Spalletti: «Dovevamo rischiare di meno, ho rivisto il vero Nainggolan»

Inter, Spalletti: «Dovevamo rischiare di meno, ho rivisto il vero Nainggolan»
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti soddisfatto per la netta vittoria contro il Frosinone, non poteva mancare la domanda sul rigore calciato da Perisic, a cui l’allenatore toscano risponde senza problemi

Nel dopo gara di Frosinone-Inter parla Luciano Spalletti,  che appare rilassato e contento della prestazione dei suoi ragazzi, questo il suo intervento a Sky Sport: «Quando devi chiuderla diventiamo timidi, oggi da un punto di vista mentale era una partita difficilissima. Loro non avevano nulla da perdere, il loro obiettivo era di fare una bella figura e di prendere la scena in una sfida importante. La partita l’abbiamo cominciata bene senza riuscire a mantenerla».

Alla domanda sul rigore battuto da Perisic, Spalletti ne esce alla grande: «E’ giusto così, sono calciatori che li sanno battere. Si passano dei momenti in cui dipende, da come hai il morale. E’ la completezza della collaborazione e dell’amicizia tra compagni di squadra».