Italia Femminile, Arianna Caruso: «Non era quello che volevamo, ma credo nel gruppo»
Connettiti con noi

Azzurri

Italia Femminile, Arianna Caruso: «Non era quello che volevamo, ma credo nel gruppo»

Pubblicato

su

Arianna Caruso

Le parole di Arianna Caruso dopo l’eliminazione dell’Italia femminile al mondiale: «Dovremmo ripartire assolutamente»

Non è bastata la doppietta di Arianna Caruso per evitare all’Italia femminile l’eliminazione al mondiale. La calciatrice ha commentato la sconfitta contro il Sud Africa sui canali ufficiali della FIGC. Di seguito le sue parole.

«Non era ovviamente quello che volevamo e sognavamo. Dovremmo analizzare tutto quello che è successo e ripartire assolutamente. Credo in questo gruppo e credo nella nostra forza. I due gol contano ben poco perché non ci hanno portato al passaggio del turno. Abbiamo imparato in questo Mondiale che niente è scontato. Se non si vince non si va avanti. Ringrazio i tifosi che ci hanno seguito e mi dispiace non avergli regalato gioie, ci tenevamo a fare bene. Per me abbiamo grande potenziale e siamo davvero forti, ma dobbiamo dimostrarlo sul campo e spero che dalle prossime partite sarà così».