Connettiti con noi

Hanno Detto

Lecco, Di Nunno: «Il Brescia non merita la Serie B. Cellino è stato furbo…»

Pubblicato

su

Massimo Cellino

Paolo Di Nunno, presidente del Lecco, ha parlato a Il Giornale di Brescia in merito al ripescaggio delle Rondinelle in Serie B

Paolo Di Nunno, presidente del Lecco, ha parlato a Il Giornale di Brescia in merito al ripescaggio delle Rondinelle in Serie B.

PAROLE – «Il Brescia non merita la Serie B. Cellino è stato furbo, visto che la Reggina aveva tutti contro e lui ha amici importanti. In passato mi ha fatto prendere una multa da 4.000 euro, tuttavia con lui non ho alcun problema».