Nesta: «Maldini vuole vincere subito» - Calcio News 24
Connettiti con noi

Archivio

Nesta: «Maldini vuole vincere subito»

Pubblicato

su

«In USA dobbiamo costruire la passione per il calcio»

Sabato inizia il campionato della seconda Lega del calcio statunitense, la NASL, in cui debutterà il Miami Fc, il cui presidente è Paolo Maldini mentre l’allenatore è Alessandro Nesta, che ormai vive a Miami da qualche anno. Entrambi gli ex compagni di squadra e vicini di casa a South Beach, sono pronti a questa nuova avventura nella North American Soccer League, come ha dichiarato Nesta ai microfoni del Corriere dello Sport: «Vivo a Miami ormai da tre anni, quindi cominciare qui è bello per me e la mia famiglia. Anche se cominciare in un nuovo Paese, a un livello differente, può essere difficile, ma cercherò di trasmettere la mia esperienza ai giocatori. I proprietari, Silva e Maldini, vogliono vincere subito: non importa se è il primo anno, è quello che vogliono e noi proveremo a riuscirci».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Nesta: «Quando arrivi negli USA devi cambiare la mentalità, perchè qui è diverso, non hanno la base che c’è ad esempio in Italia, ed è complicato cambiare la tecnica e la tattica. Poi da noi la passione per il calcio ce l’hai dentro: qui arrivano dal college dove ci sono basket, football, baseball… Secondo me non hanno tanta passione per il calcio, ecco: dobbiamo provare a costruirla. Futuro? Io adesso sto qui a Miami, imparo e poi vediamo come va. Potrei continuare sempre negli Stati Uniti, vediamo quello che succederà. Siamo appena all’inizio».