Il Milan per la terza volta sul tetto del Mondo – 9 dicembre 1990 – VIDEO

Il 9 dicembre 1990 il Milan batte l’Olimpia Asuncion e vince la sua terza Coppa Intercontinentale, la seconda consecutiva

Il 9 dicembre 1990, un anno dopo avere conquistato la sua seconda Coppa Intercontinentale, il Milan si ripresenta a Tokyo per affrontare l’Olimpia Asuncion, squadra paraguaiana, fresca vincitrice della Copa Libertadores. A differenza dell’anno precedente in cui la gara si risolse al termine dei tempi supplementari, il Milan di Sacchi riesce a risolvere la pratica con estrema facilità. Sul finire del primo tempo Frank Rijkaard porta in vantaggio i rossoneri. Nella ripresa sale in cattedra l’altro olandese Marco Van Basten, che, pur non segnando, è determinante nel permettere ai compagni di andare a rete.

Al 62′ è Stroppa ad approfittare di una respinta del palo dopo una fuga sulla destra dell’olandese con successiva conclusione. Tre minuti dopo Van Basten va di nuovo via alla difesa dell’Olimpia con uno splendido dribbling e con un altrettanto splendido pallonetto batte il portiere avversario in uscita: la palla colpisce però nuovamente il palo e Rjikaard che ha seguito l’azione ribatte in tap-in di testa in tuffo la palla in rete. Per la terza volta il Milan porta a casa la Coppa Intercontinentale.


Vuoi ricevere gratis ogni giorno l’Almanacco del Calcio sulla tua email?
Clicca Qui e Compila il Form di Iscrizione