Milan Fonseca, i 4 punti fermi del mister portoghese
Connettiti con noi

Milan News

Milan Fonseca, i 4 punti fermi del mister portoghese: vincere, calcio offensivo, rinforzi e un giocatore FONDAMENTALE che resterà SICURAMENTE

Pubblicato

su

roma fonseca

Il Milan di Paulo Fonseca è al lavoro per zittire le tante critiche ricevute in partenza. Ecco i punti fondamentali

La presentazione di Paulo Fonseca non ha riempito le prime pagine dei giornali. Segno che la preoccupazione maggiore nell’ambiente rossonero è relativa all’individuazione di quel mister X che andrà ad occupare la casella libera del numero 9 e per il quale oggi si traccia l’identikit di Alvaro Morata. La Gazzetta dello Sport ha riassunto in 4 punti i principi del nuovo allenatore. Se siete tifosi del Diavolo imparateli a memoria, saranno uno strumento utile per leggere e valutare la traduzione sul campo.

1) Grande ambizione di vincere. La seconda stella è un obiettivo, ma bisogna far bene anche in Champions.

2) Un calcio offensivo, una squadra dominante, ma equilibrata, che pressi e subisca meno gol.

3) No a una rosa da 30 elementi. Origi e Ballo-Touré con il Milan Futuro. Le idee sui rinforzi sono chiare.

4) Theo Hernandez è un giocatore fondamentale del Milan che sta bene a Milano e con Fonseca farà ancora meglio