Milan, Scaroni al vetriolo: «Abbiamo più tifosi della Juve: non ci vedono proprio»

scaroni milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan: la frecciata del presidente Paolo Scaroni alla Juventus parlando ai parlamentari rossoneri di tifosi, fatturato e vittorie

Una frecciatina lanciata lì senza troppi complimenti, che non è di certo andata a vuoto: il presidente del Milan Paolo Scaroni, presente ieri a Roma per l’inaugurazione del nuovo Milan Club Parlamento, tra le altre cose ha parlato anche del grosso seguito di tifosi rossoneri in Italia e nel mondo su cui la società punta a ricostruire nei prossimi anni la propria credibilità dopo i periodi bui. «Noi siamo di gran lunga il club italiano con più fans al mondo – ha detto Scaroni alla platea dei parlamentari presenti a Montecitorio . La Juventus non la vediamo nemmeno».

Un vero e proprio messaggio senza troppi giri inviato ai bianconeri, quello del numero uno milanista, e spiegato poi anche nel dettaglio: «Il numero di tifosi è proporzionale al numero di vittorie in Champions League, gli Scudetti non c’entrano nulla. Certo, noi abbiamo dei tifosi che invecchiano un po’, perché quelli giovani li conquisti solo vincendo in Europa: adesso ci sono due montagne da scalare partendo dai risultati sportivi e finendo con i risultati economici. A questo attacchiamo anche il merchandising e l’utilizzo dei social per raggiungere i nostri 403 milioni di fans nel mondo».