Post Napoli-Samp, Giampaolo: «Uno-due decisivo, ma contro questo Napoli ci sta. Su Hamsik…»

Post Napoli-Samp, Giampaolo: «Uno-due decisivo, ma contro questo Napoli ci sta. Su Hamsik…»
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in un’intervista della sconfitta per 3-0 contro il Napoli al San Paolo

L’altra faccia di Napoli-Sampdoria vede chiaramente il tracollo della Samp, una delle squadre rivelazioni di questa stagione. I blucerchiati, reduci da un periodo tutto sommato positivo, vengono decisamente ridimensionati dai partenopei nel match del San Paolo. Al termine della gara, il tecnico Marco Giampaolo ha così analizzato la sconfitta di Quagliarella e compagni: «Il Napoli è una squadra forte, oggi la differenza si è vista e ci sta di perdere al San Paolo. Non siamo venuti a difenderci ma l’uno-due in un minuto è stato decisivo. Dovevamo fargliela sudare un po’ di più per impensierirli a fine partita. Il vero grande rimpianto della partita è stato non riuscire a trovare il gol del 2-1 che ci avrebbe permesso di restare in partita fino al 90′. Non è stata una settimana alla nostra altezza, ma non è una sconfitta inammissibile».

Giampaolo ha poi detto la sua anche sulla notizia shock del possibile addio di Marek Hamsik, ormai vicinissimo a lasciare il Napoli per trasferirsi in Cina: «Hasmik è un giocatore di qualità e professionalità, ha saputo dare il meglio in un ruolo a metà campo. Poi arriva anche il momento in cui possono separarsi le strade». Presto si saprà qualcosa di più certo riguardo il futuro di Hamsik. Per quanto riguarda la Sampdoria, nel prossimo match contro il Frosinone i blucerchiati avranno la possibilità di riscattare la pesante sconfitta odierna.