Nicola, Vrenna spiega il motivo delle dimissioni

Nicola, Vrenna spiega il motivo delle dimissioni
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Crotone, Vrenna, ha spiegato il perché delle dimissioni del tecnico Davide Nicola

Gianni Vrenna, presidente del Crotone, a seguito delle dimissioni del tecnico Davide Nicola, ha parlato ai microfoni dei giornalisti, spiegando i motivi che hanno portato l’allenatore a lasciare la società: «Rispetto la decisione del mister, ma non la condivido. Tra primo e secondo tempo sono entrato negli spogliatoi, per provare a spronare la squadra e lui ha ritenuto che questo mio intervento lo avesse delegittimato».

Il patron dei calabresi continua: «Io come presidente, che ha il diritto e il dovere di intervenire quando le cose non funzionano, di provare a spronare la squadra». Questo invece il commento di Raffaele Vrenna, direttore generale del club: «I giocatori sono allibiti, ma sapranno reagire».